Conference League, Dessers suona la carica: “Possiamo battere la Roma”

L'attaccante del Feyenoord Cyril Dessers ha rilasciato un'intervista al sito ufficiale della Uefa in vista della Finale di Conference League contro la Roma.

21/05/2022

16:40

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

(Photo by NICOLAS TUCAT/AFP via Getty Images)

Manca sempre meno alla Finale di Conference League. Cyril Dessers ed il suo Feyenoord il prossimo 25 maggio a Tirana affronteranno la Roma nell’ultimo atto della neonata manifestazione europea. In vista della gara contro i giallorossi, proprio l’attaccante degli olandesi Dessers ha rilasciato un’intervista al sito ufficiale della Uefa. Di seguito ecco un estratto delle sue dichiarazioni.

Dessers
(Photo by MAURICE VAN STEEN/ANP/AFP via Getty Images)

Dessers avvisa i giallorossi: “Possiamo battere chiunque”

“Non vedo l’ora di scendere in campo. Giocare le finali è il massimo che uno sportivo possa aspirare in carriera, specialmente partite come queste. Non vedo l’ora che arrivi quel giorno e spero di giocare la migliore partita della mia vita. Siamo fiduciosi. Non abbiamo nessuna paura del blasone della Roma”.

“Siamo consapevoli delle nostre qualità. Sappiamo cosa siamo in grado di fare. Naturalmente dovremo dare il massimo, ma sappiamo anche che quando ci riusciamo, possiamo battere chiunque. Sappiamo cosa aspettarci. Siamo ben preparati. Se facciamo il nostro e giochiamo al meglio, tutto è possibile”.