Copa Libertadores: poker del Palmeiras. Successo esterno del River Plate

Vittoria convincente dei campioni in carica del Palmerias in Venezuela. Il River Plate sbanca Lima in Perù. Tutti i risultati della notte di Copa Libertadores.

07/04/2022

14:20

• Tempo di lettura: 3 minuti

Tempo di lettura: 3 minuti

(Photo by FEDERICO PARRA/AFP via Getty Images)

Dopo le gare disputate ieri, questa notte si è tornati in campo in Sudamerica per le gare dei gironi della Copa Libertadores. Inizia da dove aveva lasciato il Palmeiras. I campioni delle ultime due edizioni della manifestazione si sono imposti con un secco 0-4 in Venezuela sul campo del Deportivo Tachira. Bene anche il River Plate. La squadra di Gallardo, nonostante il bruttissimo infortunio occorso a Rojas (per lui frattura di tibia e perone), ha vinto per 0-1 in Perù in casa della gloriosa Alianza Lima. Per il resto, confermata la crescita del calcio ecuadoriano con la vittoria dell’Independiente del Valle a Belo Horizonte contro l’América-MG. L’Emelec, invece, ha pareggiato in Bolivia contro l’Independiente Petrolero. Bene il Bragantino che batte il Nacional di Montevideo e il Talleres Cordoba che si impone a domicilio sull’Universidad Católica. Infine vittoria in trasferta per l’Atletico Mineiro in Colombia contro il Tolima. Nella notte si torna in campo per concludere il quadro della 1ª giornata dei gironi con le sfide tra The Strongest-Libertad, Estudiantes-Velez Sarsfield e Fortaleza-Colo-Colo.

Copa Libertadores
(Photo by Leonardo Fernandez/Getty Images)

Copa Libertadores: i risultati

 GRUPPO A

Deportivo Tachira-Palmeiras 0-4 Troppo forti i brasiliani per il livello dei venezuelani al momento. Ospiti in vantaggio all’8′ con Dudu. Il raddoppio porta la firma di Raphael Veiga al 35′. Nella ripresa chiude i conti Rafael Navarro con una doppietta tra il 48′ e il 53′.

Independiente Petrolero-Emelec 1-1 Succede tutto negli ultimi minuti della ripresa. All’88’ i padroni di casa passano in vantaggio grazie al gol dell’ex Bologna Jonathan Cristaldo. Il pareggio ecuadoriano arriva al 91′ ad opera di Quiroga.

GRUPPO C

Bragantino-Nacional 2-0 La Red Bull dopo Salisburgo e Lipsia in Europa, vuole fare diventare grande anche il Bragantino in Sudamerica. I brasiliani non sbagliano all’esordio in Copa Libertadores grazie ai gol di Ytalo al 35′ e Jose Hurtado al 93′ mandano ko il Nacional di Montevideo.

GRUPPO D

Tolima-Atletico Mineiro 0-2 È di Ignacio Fernandez la rete del vantaggio ospite allo scadere della prima frazione di gioco. Il raddoppio arriva all’80’, segna Tche Tche.

América-MG-Independiente del Valle 0-2 Gli ecuadoriani passano avanti nel punteggio al 12′ grazie alla rete di Sornoza. Nella ripresa, in pieno recupero arriva il gol che chiude i conti, a realizzarlo è Arce.

GRUPPO F

Alianza Lima-River Plate 0-1 Agli uomini di Gallardo basta un gol di Mati Suarez all’85’ per espugnare il Villanueva di Lima.

GRUPPO H

Talleres Cordoba-Universidad Católica 1-0 A decidere il match in favore dei padroni di casa è un gol di Fertoli al 24′.