Coppa d’Africa, il Camerun supera le Comore e raggiunge i quarti

Non senza fatica, il Camerun ha vinto per 2-1 contro le Isole Comore ed è approdato ai quarti di finale di Coppa d'Africa dove se la vedrà con il Gambia.

24/01/2022

22:15

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

(Photo by KENZO TRIBOUILLARD/AFP via Getty Images)

Il Camerun vola ai quarti di finale della Coppa d’Africa. La Nazionale dei Leoni indomabili sconfigge le Isole Comore per 2-1 – in un match tutt’altro che semplice – e raggiunge il Gambia, vincente nel pomeriggio contro la Guinea. Le Isole Comore, come preannunciato, si sono presentate all’appuntamento senza un portiere di ruolo. A difendere i pali ci ha pensato Chaker Alhadur, difensore dell’Ajaccio.

Coppa d’Africa, passa il Camerun contro le Isole Comore

A decidere il match, sono state le reti di Ekambi al 29′ e Aboubakar al 70‘. Le Isole Comore, già in grave emergenza, hanno dovuto disputare ben 83 minuti in inferiorità numerica per l’espulsione di Abdou al 7° minuto. M’Changama aveva segnato il gol dell’1-2 che aveva riacceso i sogni ma, alla fine, il cuore non è bastato. La selezione di Amir Abdou esce sicuramente dal campo a testa alta, viste le grandi difficoltà ma, ai quarti di finale, ci va il Camerun.