Connect with us

Coppa d'Africa

Coppa d’Africa, trionfa la Costa d’Avorio: battuta 2-1 la Nigeria

Published

on

coppa d'africa

Coppa d’Africa – La Costa d’Avorio vince la Coppa d’Africa 2024: battuta, in rimonta, la Nigeria nella finalissima.

Termina la Coppa d’Africa 2024: a trionfare è clamorosamente la Costa d’Avorio, che batte 2-1 la Nigeria nella finalissima.

Clamorosamente perché la selezione ivoriana era a un passo dal dover dire addio alla competizione già nella fase a gironi, ma poi è approdata agli ottavi di finale come una delle migliori terze tra i vari raggruppamenti.

Il percorso fallimentare nei gironi – la vittoria all’esordio contro la Guinea Bissau e, poi, le sconfitte contro Nigeria e Guinea Equatoriale -, tra l’altro, è costato l’esonero al commissario tecnico Jean-Louis Gasset.

La squadra, praticamente in autogestione, ha battuto il favoritissimo Senegal negli ottavi di finale ai calci di rigore, poi ha vinto ai supplementari contro il Mali nei quarti di finale e, infine, è arrivata in finale grazie al successo sulla Repubblica Democratica del Congo in semifinale.

Coppa d’Africa, la finale Nigeria-Costa d’Avorio termina 1-2

La gara si era messa bene per la Nigeria, che era passata in vantaggio con il gol realizzato dall’ex Udinese William Troost-Ekong al 38′ del primo tempo.

Nella ripresa, però, la Costa d’Avorio è riuscita a ribaltare il risultato, prima pareggiando con l’ex Milan Franck Kessié al 62′ e poi trovando la rete del definitivo 2-1, firmata dall’attaccante del Borussia Dortmund Sebastien Haller, all’81’.

coppa d'africa

Sebastien Haller esulta dopo il gol del 2-1 (Photo by ISSOUF SANOGO/AFP via Getty Images) – calcioinpillole.com

Trionfa N’Dicka, finale persa per Osimhen, Lookman e Chukwueze

Trionfa il difensore della Roma Evan N’Dicka – che gioca l’intera partita -, nulla da fare per i nigeriani Victor Osimhen, Ademola Lookman e Samuel Chukwueze – tutti e tre in campo dal primo minuto -, che vedono il proprio sogno infrangersi proprio sul più bello.

La Costa d’Avorio vince la terza Coppa d’Africa della sua storia: la selezione ivoriana torna al successo dopo aver trionfato nel 2015 e nel 1992, entrambe le volte in finale contro il Ghana.