Coppa d’Africa, Eto’o: “Ci trattano come se fossimo niente”

L'ex centravanti dell'Inter si è scagliato contro coloro che invocano il rinvio della competizione.

21/12/2021

16:40

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

(Photo by Lefty Shivambu/Gallo Images)

Samuel Eto’o, ex attaccante dell’Inter e del Barcellona, in un’intervista a Canal+ ha duramente attaccato coloro che spingono per un rinvio della Coppa d’Africa, in programma il prossimo 9 gennaio. Le sue parole:

“Anche l’Europeo si è giocato in piena pandemia con stadi piedi in tante città e senza incidenti. Mi chiedo come mai non possa essere lo stesso per la Coppa d’Africa in Camerun. Che mi diano una motivazione valida, altrimenti siamo alle solite, ci trattano come niente e dobbiamo sopportarlo. La cosa più difficile da sopportare è che alcuno africani ne siano complici”.

LEGGI ANCHE: Real Madrid, Isco è risultato positivo al Covid

Correlati

14:46

21/12/2021

Intervenuto al FIFA Global Summit, il presidente della FIFA Gianni Infantino è intervenuto sulla Coppa d’Africa, la...

Intervenuto al FIFA Global Summit, il presidente della FIFA Gianni Infantino è...

14:46

21/12/2021

12:45

21/12/2021

Il mondo di Calcio in Pillole continua ad evolversi e a cambiare. Sempre nella direzione che amiamo: quella del racconto...

Il mondo di Calcio in Pillole continua ad evolversi e a cambiare. Sempre nella...

12:45

21/12/2021

Nazionali

08:30

26/06/2022

Una delle più classiche storie di Cenerentola legate al mondo del calcio si verifica il 26 giugno del 1992. In quel giorno la...

Una delle più classiche storie di Cenerentola legate al mondo del calcio si...

08:30

26/06/2022

08:30

25/06/2022

Il 25 giugno 1988 è il giorno in cui l’Olanda, con il trio delle meraviglie, Gullit, Van Basten e Rijkaard, vince il suo...

Il 25 giugno 1988 è il giorno in cui l’Olanda, con il trio delle meraviglie,...

08:30

25/06/2022