Coppa d’Africa, la Guinea Equatoriale ai quarti. Battuto il Mali ai rigori

Coppa d'Africa, la Guinea Equatoriale vince ai calci di rigore e passa ai quarti di finale. Eliminato il Mali.

26/01/2022

23:06

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

(Photo by ISSOUF SANOGO, Onefootball.com)

Nell’ultimo ottavo di finale, la Guinea Equatoriale batte per 5-6 il Mali ai calci di rigore e approda ai quarti di finale della competizione della competizione, dove affronterà il Senegal.

Coppa d’Africa, gioia Guinea Equatoriale. Trionfo ai rigori sul Mali e quarti di finale

Come è stato per il penultimo ottavo (Costa d’Avorio-Egitto), anche l’ultimo ottavo di finale ha avuto il suo epilogo nei calci di rigore. A passare a sorpresa, è la Guinea Equatoriale che resiste per 120 minuti e tiene lo 0-0 contro il ben più quotato Mali.

LEGGI ANCHE: Coppa d’Africa, il Camerun supera le Comore e raggiunge i quarti

Nella lunga serie della lotteria di rigori, tanti sbagli. La prima parte si chiude sul 3-3 con due errori per parte. Si va ad oltranza è la Guinea Equatoriale è perfetta, mentre il Mali paga a carissimo prezzo l’errore decisivo di Falaye Sacko, che regala agli avversari il passaggio ai quarti di finale.