Coppa d’Africa, la Tunisia cala il poker. Pareggia la Costa d’Avorio

16/01/2022

19:04

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by ISSOUF SANOGO/AFP via Getty Images)

Pomeriggio di Coppa d’Africa con le due gare delle 17:00. Si è giocato nel Gruppo E con la sfida tra Costa d’Avorio e Sierra Leone e nel Gruppo F con la partita tra Tunisia e Mauritania.

Tre punti per la Tunisia, solo un pari per la Costa d’Avorio

Netta affermazione per la Tunisia nel Gruppo F. La nazionale allenata da Mondher Kbaier ha travolto la Mauritania con un secco 4-0. Per i tunisini le reti della vittoria sono state firmate da Mathlouthi al 4′, Jaziri al 66′ e una doppietta di Khazri tra il 9′ e il 64′. Ininfluente ai il rigore sbagliato da Mskani al 91′. Grazie a questo successo la Tunisia conquista i primi tre punti nel proprio raggruppamento e si piazza alle spalle dell’accoppiata di testa formata da Gambia e Mali a quota 4. Nel Gruppo E, invece, pareggia a sorpresa la Costa d’Avorio. Gli ivoriani, tra i maggiori candidati per la vittoria finale, non sono andati oltre il 2-2 contro la Sierra Leone che si sta dimostrando una delle più grandi rivelazioni del torneo. La Costa d’Avorio è passata in vantaggio per ben due volte: al 25′ con Haller e al 62′ con Pepe. I sierraleonesi, in entrambe le circostanze sono riusciti a pervenire al pareggio grazie a Musa Kamara al 55′ e Alhaji Kamara al 93′. Decisivo ai fini del risultato l’errore di Kessie dal dischetto dopo pochi minuti di gioco. In classifica la Tunisia si porta a 4 punti, mentre la Sierra Leone sale a 2 punti.