Coppa Italia Femminile, Juve-Roma: le dichiarazioni di Gama e Bartoli

Le capitane di Juventus e Roma, Sara Gama ed Elisa Bartoli, hanno parlato della finale di Coppa Italia che andrà in scena domenica a Ferrara.

19/05/2022

20:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Domenica alle 14:15 andrà in scena la finale di Coppa Italia femminile tra Juventus e Roma. La partita sarà trasmessa in diretta su LA7 e TimVision, mentre allo Stadio Paolo Mazza di Ferrara ci saranno circa 4mila spettatori. Le bianconere hanno vinto lo Scudetto, mentre le giallorosse sono le detentrici del trofeo vinto un anno fa a Reggio Emilia. E’ la prima sfida in finale delle due formazioni, pur trattandosi dell’undicesimo confronto tra i due club, otto dei quali sono finiti con la vittoria della Juventus.

A parlare della partita, tramite il sito ufficiale della FIGC, sono state le due capitane: Sara Gama ed Elisa Bartoli. La bianconera ha dichiarato che “la rivalità tra le due squadre esiste ma naturalmente quando indossiamo la maglia dell’Italia siamo un unico grande gruppo con un obiettivo in testa: dare il massimo per portare in alto il nome del nostro Paese. Abbiamo fatto un lungo percorso per arrivare fin qui. è stata una grande stagione e ora abbiamo l’opportunità di conquistare un nuovo trofeo. Loro hanno calciatrici importanti che abbinano qualità e dinamismo, dovremo stare attente ma la prima cosa da fare sarà concentrarsi su noi stesse, allenarsi bene in questi giorni che mancano per arrivare a Ferrara ed essere pronte a dare tutto contro le campionesse in carica. Dovremo curare ogni dettaglio“.

Sulla stessa linea anche Bartoli:Viviamo questa rivalità con sportività e voglia di dare un grande spettacolo. Con molte di loro ci conosciamo praticamente da una vita e abbiamo raggiunto traguardi importanti in azzurro. C’è tanto rispetto e amicizia, com’è giusto che sia. Vincere la Coppa Italia è stata un’emozione grandissima il primo trofeo con la maglia della Roma è stato qualcosa di magico. Sicuramente ripetersi quest’anno sarebbe stupendo. Stiamo cercando di lavorare al meglio e stare serene. Ripercorrendo mentalmente questi quattro anni possiamo dire che ci siamo sempre avvicinate un po’ di più a loro, anno dopo anno, attraverso l’umiltà, il sacrificio, la determinazione e il coraggio. E questi devono essere gli ingredienti per continuare a puntare in alto”.

Correlati

Movimenti di mercato in uscita in casa Empoli. Il club toscano, tramite una nota pubblicata sui propri profili social, ha...

Movimenti di mercato in uscita in casa Empoli. Il club toscano, tramite una nota...

21:30

24/06/2022

21:00

24/06/2022

Tramite un comunicato rilasciato sul sito ufficiale del club, il Derby County ha annunciato che Wayne Rooney non è più...

Tramite un comunicato rilasciato sul sito ufficiale del club, il Derby County ha...

21:00

24/06/2022