Coppa Italia Femminile, vince la Juve in rimonta: 2-1 contro la Roma

La Coppa Italia Femminile è della Juventus: la squadra di Montemurro si aggiudica il trofeo in rimonta grazie alle reti di Girelli e Gama.

22/05/2022

16:13

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

(Photo by Danilo Di Giovanni/Getty Images)

La Juventus è la vincitrice della Coppa Italia Femminile: dopo essere andata in vantaggio con Andressa su calcio di rigore al 23′ del primo tempo le giallorosse rimangono in dieci a causa dell’espulsione diDi Guglielmo al 79′, con Girelli che pareggia dal dischetto un minuto dopo, portando il risultato sull’1-1. Passano altri quattro minuti e le bianconere addirittura firmano il sorpasso con la capitana Sara Gama, con il gol della vittoria che porta la Juventus ad alzare il trofeo.

E’ stata la prima sfida tra le due compagini in una finale, davanti a 4.000 spettatori allo Stadio Mazza di Ferrara. Dalle 14:15 si sono affrontati i due coach Joe Montemurro e Alessandro Spugna: il primo, alla prima stagione sulla panchina bianconera, ha vinto lo Scudetto, la Supercoppa Italiana e raggiunto i quarti di Champions League; il suo collega, invece, si è qualificato alla prossima Champions arrivando secondo in campionato.