Coppa Italia, l’Inter batte 3-2 l’Empoli ai supplementari e si qualifica

I nerazzurri soffrono ma alla fine centrano la qualificazione ai quarti di finale di Coppa Italia.

19/01/2022

23:35

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

L’Inter soffre tanto contro l’Empoli, va ad un passo dall’eliminazione, ma nei supplementari riesce a trovare la qualificazione ai quarti di finale di Coppa Italia. I nerazzurri, dopo un primo tempo chiuso in vantaggio grazie alla rete di Sanchez, nel secondo tempo hanno subito prima il pareggio e poi la rete del sorpasso dei toscani. Solo uno straordinario gol di Ranocchia in sforbiciata al 90′ ha permesso ai Campioni d’Italia in carica di evitare l’eliminazione. Nei supplementari ci ha pensato Sensi, ad un passo dalla cessione alla Sampdoria, a dare all’Inter la rete che è valsa la qualificazione. Nei quarti di finale gli uomini di Inzaghi affronteranno la vincente della sfida tra Roma e Lecce.

La cronaca di Inter-Empoli

Parte male la serata dei nerazzurri con l’infortunio di Joaquin Correa dopo appena 3′ di gioco. L’argentino è costretto ad abbandonare il campo in lacrime, al suo posto entra Sanchez. Proprio il cileno alla prima palla utile trova il gol del vantaggio per i suoi. Al 13′ infatti, gran cross di Dumfries per Sanchez che con un colpo di testa fa secco Furlan. Dopo la rete, i padroni di casa costruiscono un altro paio di opportunità per raddoppiare, prima con Dumfries e poi con Lautaro tra il 21′ e il 29′, in entrambe le circostanze è bravo Furlan a negare la gioia del gol agli avversari. Il primo tempo si chiude con l’Inter avanti nel punteggio di un gol. Nella ripresa però l’Empoli torna in campo con un altro piglio e complici i cambi di Andreazzoli la partita cambia. Al 61′ i toscani trovano il pareggio con una conclusione di Bajrami che non lascia scampo a Radu. Al 76′ l’Empoli completa la rimonta con un colpo di testa di Cutrone che si stampa sulla traversa, ma sulla ribattuta la palla sbatte sul tacco di Radu e finisce in rete. I nerazzurri dopo lo svantaggio caricano a testa bassa. Al 90′ Ranocchia in sforbiciata realizza un gran gol. 2-2 il finale nei tempi regolamentari, si andrà ai supplementari. Nel primo tempo supplementare gli uomini di Inzaghi continuano ad attaccare senza soluzione di continuità. L’Inter trova il gol del vantaggio al 104′ con Sensi che servito da Sanchez, dal limite dell’area di rigore, lascia partire un destro che va ad infilarsi sotto la traversa. Il risultato non cambia più: l’Inter vince 3-2.

Correlati

00:07

17/05/2022

Missione compiuta per la Lazio di Maurizio Sarri. I biancocelesti grazie al 2-2 all’ultimo respiro ottenuto...

Missione compiuta per la Lazio di Maurizio Sarri. I biancocelesti grazie al 2-2...

00:07

17/05/2022

23:41

16/05/2022

La 37ª giornata di Serie A si è conclusa da pochi istanti. Ecco come cambia la classifica a 90′ dalla fine del...

La 37ª giornata di Serie A si è conclusa da pochi istanti. Ecco come cambia la...

23:41

16/05/2022