De Siervo: “Il problema del nostro calcio è che i giocatori si sono voltati dall’altra parte”

L'intervento dell'amministratore delegato della Lega Serie A a Social Football Summit.

15/11/2021

11:21

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

(Photo by Valerio Pennicino/Getty Images for Lega Serie A)

L’amministratore delegato della Serie A, Luigi De Siervo, sta prendendo parte all’evento Social Football Summit. Questi alcuni estratti del suo intervento: “Il nostro calcio non aveva la forza di andare a prendere certi mercati quando era leader nei risultati sportivi. Il problema più grande del calcio italiano è che la maggior parte dei fondi è andata nelle mani di alcuni giocatori che si sono voltati dall’altra parte quando si sono resi conto che il problema riguardava le squadre. Se il capitale iniettato è infinito, il più forte gioca a scapito dei più deboli, cosa inaccettabile in tempo di pandemia e potrebbe essere la fine del sistema calcio degli ultimi 60 anni”.

LEGGI ANCHE: Qatar 2022: certezza Portogallo, paura Italia, come funzionano i playoff

Correlati

11:00

15/11/2021

Quante volte ci siamo chiesti che fine avesse fatto il Belotti tanto promettente degli ultimi anni? È questa la domanda più...

Quante volte ci siamo chiesti che fine avesse fatto il Belotti tanto promettente...

11:00

15/11/2021

Secondo quanto riportato da El Mundo Deportivo, Dani Alves avrebbe completato questa mattina le visite mediche di rito, e sarebbe...

Secondo quanto riportato da El Mundo Deportivo, Dani Alves avrebbe completato questa...

10:40

15/11/2021