Dybala nostalgico: “La Juventus sarà sempre nel mio cuore”

Dopo le vacanze estive, Paulo Dybala torna a parlare di Juventus, e lo fa attraverso la stampa statunitense: ecco le sue parole.

13/07/2022

12:20

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

In attesa di trovare la sua prossima squadra, Paulo Dybala non si scorda della Juventus, e torna a parlarne dagli Stati Uniti. Le sue vacanze in America, trascorse con Paul Pogba, ora di nuovo bianconero, avranno sicuramente portato l’argentino a riflettere sul futuro, ed anche sul passato da calciatore. Al momento le opzioni per il futuro della Joya parlano italiano, con Inter, Roma e Napoli pronte a fare un tentativo. L’argentino è tornato a parlare della sua Juventus. Ecco le parole riportate da calciomercato.com.

dybala juventus
(Photo by FILIPPO MONTEFORTE/AFP via Getty Images)

Dybala ricorda la Juventus: le sue parole

“Sono arrivato a Torino in giovane età e ho imparato molte cose: ho imparato a vincere, nel calcio, in una squadra così importante, che era consolidata ma che ha continuato ad esserlo negli anni successivi. Sette anni alla Juventus sono molti, non è facile stare lì per tanto tempo e la verità è che sono contento dell’esperienza, per quello che mi ha dato, per i giocatori, per la gente. Ho conosciuto calciatori incredibili e mi ha dato anche la possibilità di giocare nella Selecciòn. Per la mia vita, per la mia carriera calcistica è stato un passo molto importante e sarà sempre nel mio cuore”.