Empoli, Accardi: “Vi dico tutto su Bajrami. Parisi incedibile per ora”

Il direttore dell'Empoli Accardi ha spiegato ciò che ha bloccato la trattativa di Bajrami alla Fiorentina. Il ds ha fatto poi un bilancio generale.

12/09/2022

11:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

EMPOLI, ITALY - AUGUST 21: Pietro Accardi of Empoli FC during the Serie A match between Empoli FC and ACF Fiorentina at Stadio Carlo Castellani on August 21, 2022 in Empoli, . (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Il mercato dell’Empoli spiegato dal direttore sportivo Pietro Accardi. Il ds della squadra toscana ha voluto spiegare nel dettaglio come sono andate alcune trattative potenzialmente in uscita della squadra azzurra. Non è un caso, per esempio, che Nedim Bajrami avrebbe spinto in estate per passare alla Fiorentina, che si era molto interessata all’albanese. Alla fine non si è fatto nulla: la Viola ha virato su Antonin Barak dell’Hellas Verona e il trequartista è rimasto dunque alla corte di Zanetti che ora sicuramente lo rimetterà al centro del progetto tecnico. Accardi ha voluto fare un focus sulla trattativa che riguardava Bajrami, ma non solo.

bajrami
(Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Empoli, le parole del direttore Accardi su Bajrami e non solo

Intercettato dai microfoni della redazione di Tuttomercatoweb, il direttore sportivo dell’Empoli Pietro Accardi ha voluto chiarire alcune trattative messe in atto, ma non concluse, da parte del club toscano.

LEGGI ANCHE: CIP Review – la Lazio torna a vincere. La Juve frena con la Salernitana

Su Bajrami: “Su Bajrami ci sono state tante chiacchiere ma niente di concreto. Sui giornali sembrava che tutti i giorni avessimo una trattativa. Questo non lo ha lasciato tranquillo. È un giovane e non tutti reagiscono allo stesso modo. Ma è contento di essere rimasto. Ed è un calciatore che ha voglia di crescere”.

Su Parisi: “Ha avuto delle richieste. Ma avevamo deciso di toglierlo dal mercato rinnovandogli il contratto. Non ci ha mai dato segnali di dover andare via”.

Correlati

10:20

12/09/2022

Dopo la batosta di Udine, la Roma vuole rialzare la testa e lo farà contro un Empoli agguerrito. Il match del Castellani,...

Dopo la batosta di Udine, la Roma vuole rialzare la testa e lo farà contro un...

10:20

12/09/2022

10:00

12/09/2022

La Lazio si gode i suoi 11 punti dopo la vittoria contro l’Hellas Verona che però potrebbe costare una squalifica a...

La Lazio si gode i suoi 11 punti dopo la vittoria contro l’Hellas Verona che...

10:00

12/09/2022