Empoli, il presidente Corsi: “Sarà dura trattenere Bajrami e Parisi”

Empoli, il presidente Corsi: "Sarà dura trattenere Bajrami e Parisi. Nostro obiettivo è la salvezza".

21/01/2022

15:20

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

(Photo by Gabriele Maltinti, Onefootball.com)

Il presidente dell’Empoli Fabrizio Corsi è stato intervistato da Radio Marte, dove è intervenuto per parlare del futuro die due promettenti giocatori del club toscano: Fabiano Parisi e Nedim Bajrami.

Corsi su Bajrami e Parisi

Possono giocare entrambi in una squadra importante. Sarà dura trattenerli per giugno. Chi è titolare da 2-3 stagioni è ovvio che voglia un ambiente più ambizioso e con motivazione. Sicuramente avranno offerte importanti. Ora però dobbiamo pensare alla salvezza, al momento abbiamo un buon vantaggio sulla zona retrocessione“.

LEGGI ANCHE: Monza, ufficiale: preso Mancuso dall’Empoli

Il nostro obiettivo è rimanere in Serie A, poi si possono fare altri ragionamenti. Tutte le squadre in questo periodo stanno avendo problemi. é una situazione di passaggio. Le cose si stabilizzeranno, anche per la questione stadi. Ora serve solo resister ancora un po‘”.