Euro 2020 – Florenzi: “Gli inglesi avevano fatto i conti senza l’oste”

"ero pronto a calciare ili 6° rigore. Per fortuna non c'è stato bisogno".

12/07/2021

01:05

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

Copyright: xMikexEgertonx 60889154

Alessandro Florenzi ha saputo aspettare con pazienza il suo momento. Infortunatosi all’inizio dell’europeo,, l’11 giugno contro la Turchia, si è ripreso dall’infortunio al polpaccio con tutta calma ed al momento opportuno è entrato nella mischia: “pronto a calciare il 6° rigore in caso di bisogno, ma Gigio era con noi. Gli inglesi avevano fatto i conti senza l’oste – dice il giocatore azzurro ai microfoni di Sky “siamo orgogliosi di aver vinto questo trofeo. Sarà bello festeggiare insieme alla nostra gente. Di Lorenzo mi ha sostituito? Non avevo dubbi che fosse un grande terzino. Se devo pensare a due giocatori del gruppo uno è Salvatore Sirigu, che ci. scriveva messaggi alla vigilia di ogni partita, l’altro è Gianluca Vialli. Per noi è speciale, è un esempio vivente per tutto il gruppo“.

Correlati

10:53

24/07/2021

Henrikh Mkhitaryan, fresco di rinnovo contrattuale per un’altra stagione con la Roma, ha rilasciato alcune dichiarazioni ad...

Henrikh Mkhitaryan, fresco di rinnovo contrattuale per un’altra stagione con...

10:53

24/07/2021

Il mercato del Psg è una continua ricerca di un ‘undici’ di campioni e giocatori stellari. Dopo aver visto approdare...

Il mercato del Psg è una continua ricerca di un ‘undici’ di campioni e...

10:40

24/07/2021