Fantacalcio, gli attaccanti consigliati nella 7ª giornata di Serie A

Analizziamo i migliori attaccanti di giornata per comporre il tridente perfetto in ottica Fantacalcio.

15/09/2022

20:00

• Tempo di lettura: 8 minuti

Tempo di lettura: 8 minuti

Calcio in Pillole cresce e non intende fermarsi. Anche questa stagione vogliamo continuare a raccontarvi quello che amiamo: il calcio. Ma non ci fermiamo qui. Quest’anno abbiamo deciso di ampliare i nostri consigli sul Fantacalcio, consigliandovi ogni settimana i migliori di giornata (portieri, difensori, centrocampisti e attaccanti) e fornendovi approfondimenti sui temi più caldi e interessanti. Per riuscire a garantirvi i migliori consigli, abbiamo iniziato una collaborazione con @consiglifantacalcioofficial, una delle migliori realtà nel mondo del fantacalcio, che conta più di 80mila followers su Instagram.  

Dopo la seconda giornata di coppe europee siamo pronti per rituffarci nel campionato nostrano prima di una più che meritata (e, per alcuni allenatori, auspicata) pausa per le nazionali. Di seguito andremo ad analizzare per voi partita per partita cercando di indicarvi quei giocatori dei reparti offensivi che potranno fare bene. Ecco a voi, cari amici, gli attaccanti consigliati per la 7a giornata di Serie A.

Fantacalcio, gli attaccanti consigliati per la 7ª giornata di Serie A

SALERINATA – LECCE

Venerdì 16 settembre, 20:45

Iniziamo la nostra rassegna dall’anticipo del venerdì sera che vede affrontarsi una Salernitana pimpante contro un Lecce col dente avvelenato da alcune decisioni arbitrali nell’ultima giornata. Nei padroni di casa inamovibile Dia, che sembra giocatore di categoria superiore. Schieratelo perché in casa contro il Lecce può segnare. Può segnare anche Piatek che parte favorito su Bonazzoli e che inseriamo in terza fascia solo perché contro la Juve è parso leggermente fuori dagli schemi di Nicola (comprensibile, essendo arrivato l’ultimo giorno di mercato).

Nel Lecce gli attaccanti faticano a trovare la via del gol, cercata più facilmente dai centrocampisti che si inseriscono. Per questo motivo, e visto l’ambiente caldo che ci sarà a Salerno, nessuno degli avanti dei salentini è consigliato.

Vi ricordiamo che per questa partita potrete aspettare le formazioni ufficiali per prendere le vostre decisioni.

 

BOLOGNA – EMPOLI

Sabato 17 settembre, 15:00

La notizia per Motta, neo allenatore dei felsinei, è che Arnautovic ci sarà. E se l’austriaco c’è, va messo. Sta letteralmente segnando sempre e la difesa dell’Empoli non brilla per puntualità ed attenzione. Barrow è in ballottaggio con Orsolini (centrocampista) e per questo motivo non rientra nei nostri consigliati.

L’Empoli fa abbastanza fatica a segnare, nonostante esprima un buon calcio. Aspettiamo tempi migliori per gli attaccanti di Zanetti.

 

SPEZIA – SAMPDORIA

Sabato 17 settembre, 18:00

Il sabato continua con l’unico derby ligure rimasto, dopo la retrocessione del Genoa. Lo Spezia sembra più squadra di una Samp comunque positiva contro il Milan, ma con notevoli difficoltà, anche lei, a segnare con gli attaccanti. Gotti si affida a Nzola, a secco da qualche partita e pronto a sfruttare questa partita casalinga per sbloccarsi. Schieratelo.

Nella Samp giocherà unica punta Caputo che non ha ancora ingranato. L’ex Sassuolo deve, a nostro avviso, solo ritrovare un po’ di fiducia anche se, oggettivamente, è sicuramente più pericoloso quando affiancato da un’altra punta. Lo inseriamo comunque in terza fascia in quanto in un derby, in una partita sentita, la sua esperienza può fare la differenza. Dalla panchina Quagliarella e Gabbiadini.

 

TORINO – SASSUOLO

Sabato 17 settembre, 20:45

Il sabato si conclude con il match di Torino dove i granata, squadra pimpante, ospitano un Sassuolo a correnti alterne. Come al solito Juric si affiderà ad un’unica punta, Sanabria. L’ex Betis ha sempre qualche occasione in ogni partita, perciò schierarlo, soprattutto in casa, ci può stare. Il Sassuolo ha più di qualche lacuna difensiva e con due trequartisti cosi bravi tecnicamente è più facile presentarsi a tu per tu con i portieri avversari.

Nel Sassuolo, con Berardi e Defrel out, Pinamonti agirà da unica punta con Laurentiè sulla destra. Quest’ultimo è stato sicuramente il più propositivo nelle ultime partite dei neroverdi, ma per questa sfida ci stuzzica l’ex Inter. La lenta e compassata difesa del Torino potrebbe soffrire la foga agonistica di Pinamonti che ha già mostrato di essere prolifico in zona gol.

 

UDINESE vs INTER

Domenica 18 settembre, 12:30

La prima partita della domenica è a dir poco interessante. L’Udinese è la sorpresa di questo inizio di stagione ed è una vera e propria macchina da gol (nell’anno solare solo Milan e Napoli hanno fatto meglio). Per questo motivo, nonostante la forza dell’Inter, vi invitiamo a schierare Beto e Deolofeu, pronti a far continuare a sognare i tifosi friulani.

Nell’Inter ha riposato Lautaro in Champions giocando solo venti minuti. Il toro sarà fresco per questa partita e si deve mettere. Al suo fianco agirà Dzeko, a segno in Champions. A nostro avviso il bosniaco potrebbe soffrire i due impegni in pochi giorni e la fisicità dei difensori dell’Udinese: si può lasciare fuori.

 

CREMONESE vs LAZIO

Domenica 18 settembre, 15:00

La Cremonese ha raccolto a Bergamo il suo secondo punto in classifica con una partita gagliarda. Arriva a Cremona un altro avversario con la A maiuscola. A nostro avviso questa potrebbe essere la partita giusta di Dessers per sbloccarsi. La Lazio arriverà sicuramente provata dal match di EL e tendenzialmente i difensori biancocelesti cercheranno di limitare la velocità di Okereke. Questo può favorire l’ex Feyenoord e fargli trovare gli spazi giusti per creare pericoli. Lo inseriamo in terza fascia.

Niente di nuovo in casa Lazio. Gioca Immobile, che è da mettere. Punto. Gioca anche Pedro, ma lo spagnolo è fermo da un po’ e non si possono avere certezze circa la sua prestanza atletica.

 

FIORENTINA vs VERONA

Domenica 18 settembre, 15:00

Altra partita interessante è quella che va in scena al Franchi tra una Fiorentina a tratti irriconoscibile ed un Verona che con Cioffi sta iniziando a carburare. Italiano dovrebbe affidarsi a Jovic come prima punta con Kouamè largo a destra. Ed è quest’ultimo il nome che vi facciamo per questa partita. L’ex Genoa era in partenza in estate, ma ha convinto l’ambiente a confermarlo e si sta dimostrando il più pimpante nel reparto 0ffensivo viola. Lasciate fuori Jovic, che fatica a trovare spazi e gol. Aspettando che si sblocchi sotto porta.

Nel Verona Lasagna è in terza fascia. L’attaccante scaligero è veloce, velocissimo. E contro una difesa rocciosa faticherà meno del suo compagno di reparto Henry a trovare la via della conclusione.

 

MONZA vs JUVENTUS

Domenica 18 settembre, 15:00

Il Monza ha esonerato Stroppa e affidato la panchina a Palladino. Una scelta “sacchiana” secondo Galliani. Un paragone tanto azzardato quanto ambizioso. Di certo c’è che al netto del momento difficile, difficilissimo che sta vivendo la Juve, vi invitiamo ad aspettare il dopo sosta per valutare se schierare o meno gli avanti del Monza, che ad ora stanno deludendo non poco. Nessun consigliato quindi.

Come detto poco fa, la Juve è in crisi. Gioca male e perde. Ma la partita contro il Monza è troppo importante per pensare che gli uomini di Allegri possano di nuovo sbagliare. Con la squalifica di Milik, dentro Vlahovic con Di Maria a sinistra. Sono loro i nostri consigliati. Sembra scontato, ma visto il periodo non lo è cosi tanto.

 

ROMA vs ATALANTA

Domenica 18 settembre, 18:00

Partita molto scorbutica quella dell’Olimpico tra due squadre che vogliono sognare in grande e che stanno lavorando per questo. Mou chiede gli straordinari a Dybala ed Abraham prima della sosta. Entrambi si possono mettere, nonostante la nuova versione più “difensivista” dell’Atalanta di Gasperini.

Nella dea nessuno dei due attaccanti che giocheranno entra nei nostri consigliati (Muriel e Lookman). Ci entra invece Hojlund. Il ragazzo 19enne danese è un prospetto davvero interessante e la sua voglia di fare bene e segnare è quasi contagiosa. Sicuramente Gasperini gli darà spazio e noi lo vogliamo azzardare come scommessa per questa giornata.

 

MILAN vs NAPOLI

Domenica 18 settembre, 20:45

La giornata si conclude con un big match assoluto. Si affrontano le due squadre più in forma e forse più forti del campionato. Milan e Napoli stanno tenendo un ritmo martellante sia in campionato che in coppa. Entrambe affrontano la partita con assenze pesanti (Leao nel Milan e Osimehn nel Napoli). Entrambe giocano un calcio fatto di pressing e qualità. Chi la spunterà?

Per quanto riguarda il fantacalcio, nel Milan c’è un solo giocatore che si può mettere ed è Olivier Giroud. L’attaccante francese non gioca benissimo oggettivamente, ma in un modo o nell’altro sembra non voler smettere di buttarla dentro. Al Napoli poi ha già fatto male. Do you remember?

Nel Napoli invece vi facciamo il nome di Giacomo Raspadori, pronto a ripetersi dopo il gol decisivo contro lo Spezia e giocatore di indiscutibile qualità. A San Siro, inoltre, ha già fatto male ai rossoneri.

 

ELENCO PER FASCE DIVISE PER PRIORITÀ

Qui di seguito puoi trovare i giocatori consigliati divisi per fasce per poter scegliere i migliori da schierare. Questa è solo un’indicazione che ti aiuterà a sciogliere i tuoi dubbi su chi lasciare in panchina o schierare nell’11 titolare.

Cosa fare se hai due o più giocatori consigliati nella stessa fascia?

Se due o più giocatori della tua rosa sono presenti nella medesima fascia, ti consigliamo di scegliere il giocatore che, per caratteristiche, stato di forma, titolarità e posizione in campo, dà più possibilità di ottenere bonus o prendere un voto positivo! Ti consigliamo, inoltre, di leggere le nostre descrizioni sulle singole partite, nelle quali indicheremo più dettagliatamente i giocatori che saranno titolari e il loro stato di forma, per darti un’indicazione in più su chi schierare!

PRIMA FASCIA

Dia, Arnautovic , Lautaro, Immobile, Vlahovic, Dybala.

SECONDA FASCIA 

Nzola, Sanabria, Beto, Lasagna, Di Maria, Abraham, Raspadori, Giroud.

TERZA FASCIA 

Piatek, Caputo, Pinamonti, Deolofeu, Dessers, Kouamè, Hojlund.

SEGUI @CONSIGLIFANTACALCIOOFFICIAL SU INSTAGRAM! 

Correlati

14:00

04/10/2022

Intervistata dal Corriere dello Sport, Maria Sole Ferrieri Caputi ha raccontato le proprie emozioni per l’esordio in Serie...

Intervistata dal Corriere dello Sport, Maria Sole Ferrieri Caputi ha raccontato le...

14:00

04/10/2022

La Juventus nella mattinata si è svegliata con la notizia dell’infortunio di Arkadiusz Milik. Il polacco sarebbe in dubbio...

La Juventus nella mattinata si è svegliata con la notizia dell’infortunio di...

13:35

04/10/2022

Fantacalcio

Calcio in Pillole cresce e non intende fermarsi. Anche questa stagione vogliamo continuare a raccontarvi quello che amiamo: il...

Calcio in Pillole cresce e non intende fermarsi. Anche questa stagione vogliamo...

12:00

04/10/2022

15:00

30/09/2022

Calcio in Pillole cresce e non intende fermarsi. Anche questa stagione vogliamo continuare a raccontarvi quello che amiamo: il...

Calcio in Pillole cresce e non intende fermarsi. Anche questa stagione vogliamo...

15:00

30/09/2022