Fantacalcio, i difensori consigliati nella 14ª giornata di serie A

Fantacalcio difensori

Calcio in Pillole cresce e non intende fermarsi. Anche questa stagione vogliamo continuare a raccontarvi quello che amiamo: il calcio. Ma non ci fermiamo qui. Quest’anno abbiamo deciso di ampliare i nostri consigli sul Fantacalcio, consigliandovi ogni settimana i migliori di giornata (portieri, difensori, centrocampisti e attaccanti) e fornendovi approfondimenti sui temi più caldi e interessanti. Per riuscire a garantirvi i migliori consigli, abbiamo iniziato una collaborazione con @consiglifantacalcioofficial, una delle migliori realtà nel mondo del fantacalcio, che conta più di 80mila followers su Instagram.

Dopo l’ultimo turno scoppiettante di serie A, si riparte subito con il turno infrasettimanale. Di seguito verranno elencati i migliori difensori da schierare per questa giornata.

(Photo by ANDREAS SOLARO/AFP via Getty Images)

Fantacalcio, ecco i difensori consigliati nella 14ª giornata di serie A

NAPOLI VS EMPOLI

Martedì 8 novembre, ore 18:30

La capolista Napoli sembrerebbe non fermarsi più. Dopo il big match vinto contro l’Atalanta, ora ospita l’Empoli al Maradona.

Nei padroni di casa si può schierare tutto il reparto difensivo dato che sta registrando grandi numeri, ma noi vogliamo sbilanciarci principalmente su Mario Rui e Kim. Il primo è il difensore con più assist in questa serie A e il secondo è un muro quasi invalicabile per gli attaccanti avversari. Da schierare assolutamente.

Nell’Empoli evitiamo di schierare i difensori. Possibili figuracce in arrivo contro l’attacco più prolifico della serie A.

SPEZIA VS UDINESE

Martedì 8 novembre, ore 18:30

Nello Spezia l’unico che ci convince è Holm, anche in considerazione del suo ruolo avanzato. Potrebbe essere un’ottima sorpresa. Già un gol e un assist all’attivo per lui. Potete lasciare fuori gli altri.

Nell’Udinese, orfana molto probabilmente di Udogie, ma aspettiamo ulteriori notizie, abbiamo deciso di fare un mega azzardo. Provate a schierare Ehizibue. Anche lui potrebbe stupire tutti. Meno convincenti gli altri, anche se Bijol si può mettere.

CREMONESE VS MILAN

Martedì 8 novembre, ore 20:45

Possibile che Valeri torni a giocare dal primo minuto e molto spesso è lui il consigliato, magari insieme a Sernicola. Per questa volta, però, preferiamo evitare tutti i difensori della Cremonese.

Nel Milan, squalificato Theo Hernandez, ci sentiamo di fare un altro azzardo consigliandovi Ballo-Tourè. Quando chiamato in causa, non ha sfigurato. Potete mettere anche Tomori che pian piano sta ritrovando la forma migliore dopo un inizio di campionato un po’ in salita.

LECCE VS ATALANTA

Mercoledì 9 novembre, ore 18:30

Partita estremamente difficile per i padroni di casa, motivo per cui ci sentiamo di non consigliarvi nessuno per questo match.

Per l’Atalanta dentro Toloi e Soppy. Toloi è sempre uno dei difensori più pericolosi in fase offensiva e contro una difesa che qualcosa concede potrebbe trovare un bonus pesante. Soppy, invece, dovrebbe tornare titolare e ultimamente ha dimostrato di poter far male con i suoi assist. Turno di riposo per gli altri.

SASSUOLO VS ROMA

Mercoledì 9 novembre, ore 18:30

Reduci entrambe da una sconfitta pesante in campionato, Sassuolo e Roma vogliono rialzare subito la testa.

Considerato l’avversario, dei neroverdi non schiereremmo nessuno, anche perché nessuno è particolarmente propenso ai bonus.

Nella Roma, l’unico a salvarsi sempre è Smalling. È sulle sue spalle l’intero reparto difensivo giallorosso e a lui sembra non pesare affatto. Da mettere. Mancini è tornato ai suoi livelli: prestazioni non indimenticabili e cartellino giallo garantito. Lasciate perdere.

FIORENTINA VS SALERNITANA

Mercoledì 9 novembre, ore 20:45

Scelte abbastanza scontate per entrambe le squadre. Nella “Viola” è da mettere un Milenkovic on fire. Se gli attaccanti non segnano, nessun problema. Negli ultimi match, infatti, è stato lui l’uomo decisivo. Si può schierare anche Biraghi. Bonus in vista!

Nella Salernitana dentro Mazzocchi. Sin qui stagione da incorniciare la sua. E noi siamo convinti che possa ancora migliorare.

INTER VS BOLOGNA

Mercoledì 9 novembre, ore 20:45

Nell’Inter, dopo la brutta sconfitta contro la Juventus, dentro i due esterni di difesa. Dovrebbe toccare ancora a Dimarco e Dumfries, anche se Gosens e Darmian spingono per una maglia da titolare. In ogni caso, consigliamo più Dimarco rispetto a Dumfries per il miglior rendimento avuto sin qui. I centrali non sono totalmente sconsigliati, ma il Bologna davanti non va sottovalutato.

Nel Bologna concediamo la panchina per i difensori.

TORINO VS SAMPDORIA

Mercoledì 9 novembre, ore 20:45

Per la squadra granata dentro Schuurs e Lazaro. Il difensore ex Ajax è considerato mister 6.5, anche se nell’ultima partita non ha fatto bene. Lazaro gioca come esterno di centrocampo e Juric sappiamo tutti quanta importanza dia a quel ruolo. Singo ancora non ci convince. Troppe prestazioni sottotono.

Difficile consigliare qualcuno nella Sampdoria, qualunque sia il reparto.

VERONA VS JUVENTUS

Giovedì 10 novembre, ore 18:30

Dopo la vittoria contro l’Inter, la Juventus è ospite del Verona. Un match che sembrerebbe facile per i bianconeri, almeno sulla carta.

Per questo match non schierabili difensori del Verona.

La Juventus, che vanta la miglior difesa del campionato, sta lentamente risalendo la testa della classifica e lo deve soprattutto ai suoi difensori. Si possono schierare Bremer e Danilo. Il primo è rientrato dall’infortunio ed è pronto a riprendersi sulle spalle la difesa bianconera, il secondo è ormai una certezza del ruolo. Da schierare entrambi!

LAZIO VS MONZA

Giovedì 10 novembre, ore 20:45

Chiude la giornata Lazio – Monza. I biancocelesti, reduci dalla vittoria del Derby, vogliono dare continuità al loro percorso in campionato. Il Monza, dal canto suo, vuole ottenere più punti possibili per salvarsi.

Nella Lazio spazio a Marusic. Non è particolarmente propenso al bonus, ma come difensore di terza fascia si può mettere. Lazzari è in ballottaggio e sembra partire dietro a Hysaj. Diamo spazio anche a Romagnoli, sempre più leader della “sua” Lazio.

Nel Monza, nonostante la partita sia quasi proibitiva, è praticamente impossibile lasciare fuori Carlos Augusto. Devastante il suo inizio di stagione.

PRIMA FASCIA

Mario Rui, Tomori, Toloi, Milenkovic, Dimarco, Bremer, Smalling.

SECONDA FASCIA

Kim, Biraghi, Dumfries, Lazaro, Danilo, Romagnoli, Carlos Augusto.

TERZA FASCIA

Holm, Ehizibue, Soppy, Schuurs, Mazzocchi, Ballo-Touré.