FIFA, Blatter e Platini a processo con l’accusa di frode: la situazione

La coppia è stata accusata lo scorso novembre a seguito di un'indagine di sei anni relativamente ad un pagamento di due milioni di franchi svizzeri.

12/04/2022

22:20

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Fabrice COFFRINI / AFP) (Photo by FABRICE COFFRINI/AFP via Getty Images)

Joseph Blatter e Michel Platini dovranno sottostare ad un processo per frode fiscale. Questa la notizia riportata da Sky Sports, secondo cui il duo era stato accusato lo scorso novembre a conclusione di un’indagine di sei anni relativa ad un pagamento di due milioni di franchi svizzeri dello stesso Blatter nei confronti di Platini. Il processo dovrebbe cominciare il prossimo 8 giugno. Di seguito tutti i dettagli in merito al procedimento.

FIFA, Platini e Blatter a processo: le ultime

Platini Blatter processo
(Photo by Fabrice COFFRINI / AFP) (Photo by FABRICE COFFRINI/AFP via Getty Images)

L’ex presidente della FIFA Sepp Blatter e l’ex presidente della UEFA Michel Platini saranno processati a giugno in Svizzera con l’accusa di frode. Il processo presso il Tribunale penale federale di Bellinzona dovrebbe iniziare l’8 giugno e durare fino al 22 giugno.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Manchester United, accordo con Ten Hag: i dettagli

Il Ministero generale svizzero ha dichiarato che il pagamento è stato effettuato senza una base giuridica danneggiando i beni della FIFA e arricchito in maniera illegale Platini.

Blatter, 86 anni, e Platini, 66 anni, avevano sostenuto che il pagamento era stato concordato in forma orale e in relazione al lavoro svolto da Platini in qualità di consulente tra il 1998 e il 2002.

Il caso che è culminato nelle accuse emerse nel novembre dello scorso anno è stato lanciato dai PM nel 2015, ponendo fine alla presidenza FIFA di Blatter prima del previsto e spingendo Platini, allora presidente della UEFA, a non ricandidarsi.

Entrambi hanno affrontato indagini separate del comitato etico della FIFA e sono stati esclusi dal calcio per otto anni, ridotti a sei in appello.

Inoltre, Blatter sta ora scontando una nuova pena dopo essere stato scoperto nel marzo dello scorso anno come parte integrante di un “circolo vizioso” di funzionari che hanno cercato di intascare oltre 50 milioni di sterline in pagamenti non dichiarati.