Fiorentina, passi in avanti concreti per il nuovo stadio

Il Dpcm firmato dal Ministero della Cultura garantisce 95 milioni per far partire i lavori di riqualificazione.

14/12/2021

10:20

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images

La Fiorentina sogna: dalla stagione 2026/27 avrà una nuova casa. Il progetto va avanti, nel rispetto dei tempi previsti e un impulso decisivo è stato dato proprio in questi giorni dal Ministero della Cultura.

L’obiettivo è la riqualificazione dell’impianto di Campo di Marte, raggiungibile grazie al contributo di 95 milioni stanziati per l’aggiornamento ed il miglioramento dei beni culturali. Questa somma è sicuramente una base importante da cui partire per la realizzazione del progetto, che dovrebbe partire entro la fine del 2023.

LEGGI ANCHE: Udinese, Marino: “Continuiamo con Cioffi, mai pensato di contattare altri”

Ovviamente la situazione è sotto l’occhio vigile della Fiorentina e del suo presidente, Rocco Commisso: la società è in attesa di sviluppi per iniziare una valutazione più approfondita con il sindaco Nardella. Da valutare ci sarà anche l’aspetto riguardante le gare casalinghe, match che saranno da affrontare necessariamente in un terreno di gioco diverso. Proprio a questo proposito, secondo la Gazzetta dello Sport, ci sarebbe già un accordo con il presidente Corsi dell’Empoli per utilizzare lo stadio Castellani.

Correlati

09:31

14/12/2021

Domenica sera, a San Siro, alle 20.45 il Milan ospiterà il Napoli per il big match valido per la diciottesima giornata di Serie...

Domenica sera, a San Siro, alle 20.45 il Milan ospiterà il Napoli per il big match...

09:31

14/12/2021

09:00

14/12/2021

L’ultimo stop del Milan in Serie A è lo specchio dei tanti, troppi infortuni che hanno assalito i rossoneri da inizio...

L’ultimo stop del Milan in Serie A è lo specchio dei tanti, troppi infortuni...

09:00

14/12/2021