Francia, chiude Telefoot e Mediapro si ritira dai diritti Tv

11/12/2020

16:33

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

OneFootball - (Photo by FRANCK FIFE/AFP via Getty Images)

In Francia, è stata una questione che tenuto banco per diverse settimane, forse mesi. Mediapro, gruppo audiovisivo spagnolo, leader del mercato europeo, si ritira dai diritti Tv inerenti il campionato della Ligue 1, in Francia. La Mediapro, all’interno altresì di un contenzioso con la Lega calcio italiana, ha registrato un autentico flop degli abbonati, rispetto alle previsioni. La società spagnola aveva acquistato l’80% dei diritti tv della Ligue 1, dalla stagione 2019/20 a quella 2022/23, per un importo ammontante a 814 milioni di euro annuali. Come anticipato, il bacino d’utenza, non ha rispettato le aspettative. Infatti, a fronte di 3,5 milioni di abbonati attesi, ne sono stati registrati appena 600 mila. 

Nelle scorse settimane, il potente gruppo, aveva tergiversato sul pagamento delle rate arretrate, una di importo pari a 172,3 milioni e l’altra di ammontare pari a 152,5 milioni, per un totale aggregato di circa 330 milioni di euro. Dopo lunghe settimane di negoziati, stando a quanto riportato da L’Equipe, si sarebbe trovato l’accordo per la rinuncia ai diritti tv, da parte di Mediapro. Tale decisione, inevitabilmente, porterà alla chiusura del canale Téléfoot, creato appositamente per la trasmissione dei match di Ligue 1 e Ligue 2.

Importanti novità, in tal senso, arrivano anche da RMC Sports che, verosimilmente, indica le prossime date in cui si ratificherà tale accordo. Infatti, il 18 dicembre, potrebbe essere la data, in cui, si chiuderà del tutto il rapporto con Mediapro. Per ciò che concerne Téléfoot, l’oscuramento definitivo del canale dovrebbe avvenire il 24 dicembre. La Lega francese, dunque, tornerà ad essere proprietaria dei diritti tv del proprio campionato. Non finisce qui. Infatti, pare che le “rivali” Canal+ e BeIn Sports, abbiano già aperto i contatti per la presentazione di un’offerta congiunta. L’offerta dovrebbe ammontare a circa 690 milioni di euro e, inoltre, prenderebbe svariati bonus per gli abbonamenti. La conferma, relativa alla chiusura di Téléfoot, è arrivata direttamente da Julien Bergeaud, uomo di punta degli affari di Mediapro in Francia, non solo circa i diritti tv.

Correlati

La Juventus Women si qualifica per la prossima Champions League femminile. Il primo obiettivo delle bianconere è stato centrato:...

La Juventus Women si qualifica per la prossima Champions League femminile. Il primo...

23:30

28/09/2022

23:00

28/09/2022

La Roma continua la preparazione in vista della ripresa della Serie A. I giallorossi saranno impegnati in un match di fuoco...

La Roma continua la preparazione in vista della ripresa della Serie A. I giallorossi...

23:00

28/09/2022