Futuro Haaland: il Manchester City pagherà la clausola al Borussia Dortmund

Il futuro di Haaland è sempre più al Manchester City, alla corte di Pep Guardiola. In mattinata ci sarebbe stato un contatto fra i club per chiudere l'affare.

09/05/2022

14:40

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

FUERTH, GERMANY - MAY 07: Erling Haaland of Borussia Dortmund looks on during the Bundesliga match between SpVgg Greuther Fürth and Borussia Dortmund at Sportpark Ronhof Thomas Sommer on May 07, 2022 in Fuerth, Germany. (Photo by Adam Pretty/Getty Images)

Il futuro di Erling Haaland sarà molto probabilmente con la maglia del Manchester City. Nell’ultima settimana la trattativa avrebbe subito un’impennata con Pe Guardiola che avrebbe scelto il classe 2000 come grande colpo per la prossima stagione. Da tempo i Citizens puntavano ad un innesto importante in attacco, come prima punta e da giugno potrebbero accogliere il giocatore più promettente del panorama mondiale in quella zona di campo.

haaland
(Photo by Joosep Martinson/Getty Images)

Manchester City, il futuro di Haaland: viaggia verso la Premier League

Come riportato da Sky Sports il CEO del Manchester City, Ferran Soriano avrebbe informato l’omologo del Borussia Dortmund Watzke che la volontà del club inglese sarebbe quella di pagare immediatamente dall’apertura del calciomercato la clausola rescissoria per strappare Haaland alla concorrenza. Clausola, che ammonterebbe sui 75 milioni di euro più bonus: cifra che Guardiola spenderebbe al volo per avere finalmente un attaccante di peso nella sua squadra con indubbie qualità tecniche. Il tecnico spagnolo la scorsa estate aveva tentato di strappare al Tottenham Hanry Kane, ma alla fine la volontà del presidente degli Spurs avrebbe impedito all’inglese di sbarcare alla corte dell’ex giocatore Barcellona e Brescia. Dall’Inghilterra e nello specifico dal Sun, arriva voce che si possa parlare di un annuncio che arriverà a breve, al massimo fine della settimana appena iniziata.

LEGGI ANCHE: Fiorentina-Roma: statistiche, precedenti e probabili formazioni