Connect with us

Calciomercato

Futuro Luis Alberto: il Siviglia resta una tentazione, ma occhio ad una big italiana

Published

on

futuro luis alberto

Il futuro di Luis Alberto è ancora tutto da scrivere. I rapporti con la Lazio e soprattutto con Maurizio Sarri sono definibili come rapporti di odio e di amore. Odi et amo dunque che potrebbero portare Il Mago a fine campionato a riflettere sul proprio futuro nella Capitale , soprattutto se dovesse continuare il ciclo del tecnico toscano ex Napoli. Luis Alberto le richieste ce le ha sempre avute: il Siviglia lo cerca da tempo e lui ha sempre sottolineato come un eventuale ritorno in Spagna sia una esperienza che vorrà provare prima o poi. Attenzione, però. Il Siviglia e qualche altro club spagnolo non sarebbero gli unici che punterebbero sul Mago, visto e considerato il fatto che sul Mago ci sia l’interesse forte di una big italiana che è dalla scorsa estate che corteggia lo spagnolo.

luis alberto

(Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Futuro Luis Alberto: il Siviglia c’è, ma occhio a Maldini.

Secondo quanto riportato dalla redazione de La Gazzetta dello Sport saranno mesi caldi per capire cosa ne sarà del futuro di Luis Alberto. Il centrocampista spagnolo sarebbe un obiettivo primario del Siviglia, che punterebbe sul ritorno del centrocampista nella sua patria spagnola. I contatti, anche l’estate scorsa non sono mancati, con le parti che ad un certo hanno creduto pure nella possibilità concreta di chiudere l’affare. Occhio però anche alle concorrenti italiane: l’Inter per un attimo ci ha pensato, il Milan lo sta facendo ancora. L’estate scorsa Maldini avrebbe seriamente pensato di prendere il Mago prima di drizzarsi fortemente su De Ketelaere. La Lazio ha subito chiuso la porta ad ogni tipo di possibilità, sbarrando ogni possibile tipo di trattativa. I rossoneri quindi hanno deciso di andare a prendere il belga, ma con la promessa di tornare a bussare fra un anno. E chissà che la prossima sessione estiva sia quella del cambio di casacca in Serie A di Luis Alberto.