Connect with us

Calciomercato

Gasperini saluta il portiere, serve subito il sostituto: assalto all’italiano | Cambia tutto tra i pali

Published

on

Gian Piero Gasperini

Potrebbero cambiare le gerarchie tra i pali dell’Atalanta in queste ultime ore di mercato. Il portiere è in partenza ed è già stato individuato il sostituto. 

L’Atalanta deve per forza di cose pensare alla sua porta in queste ultime ore del mercato di gennaio. Ad obbligarla è la possibile partenza di Juan Musso. L’estremo difensore argentino, terzo nelle gerarchie della sua Nazionale, ha perso il posto da titolare nel corso di questa stagione. La crescita esponenziale di Marco Carnesecchi ha portato presto Gian Piero Gasperini ha stravolgere le sue gerarchie.

Insomma, Juan Musso è finito per fare il secondo al talento italiano della porta. Inaccettabile per lui, che è stato pressoché impiegato in Coppa Italia nell’ultimo periodo. L’argentino è comunque un portiere costato ben 20 milioni di euro alla Dea tre stagioni fa. Non gli va bene di fare il vice ad un giovane, se non magari in una big di lusso come l‘Inter.

Ricordiamo infatti che Musso è stato fortemente accostato ai nerazzurri milanesi nel recente periodo, ma per l’estate e non per l’attuale mercato invernale. Juan però sembra non avere la pazienza di aspettare altri cinque mesi in panchina, e per questo sta valutando concretamente di lasciare Bergamo adesso.

Juan Musso è già in partenza

Musso è concretamente nel mirino del Galatasaray, pronto ad accoglierlo subito in questi giorni di mercato. Ricordiamo che in Turchia il mercato si chiude il 9 febbraio, per questo il portiere argentino sta temporeggiando. Ma l’Atalanta ha bisogno di risposte in fretta, anche perché in Italia mancano poche ore alla chiusura della sessione di compravendite. A meno che non si decida di puntare poi a qualche portiere svincolato.

Ma non è questa l’intenzione della Dea. C’è fretta di ottenere una risposta da Musso, e per cautelarsi l’Atalanta ha già rintracciato in Serie A il potenziale sostituto.

Juan Musso

Juan Musso (Getty Images) – calcioinpillole.com

Atalanta, altro portiere in arrivo da Udine

Come riporta fantacalcio.it, è Marco Silvestri dell‘Udinese è la prima scelta dell’Atalanta in caso di addio di Juan Musso. Il portiere italiano ha anche lui perso il posto da titolare, con Cioffi che sta continuando a preferire Okoye. Silvestri è stato ad un passo dal trasferimento in Arabia Saudita in questo gennaio, con precisione all’Al Shabab, ma tutto è saltato per la mancanza di slot di cessioni all’estero da parte dell’Udinese.

Dunque, Silvestri è disponibile e sul mercato. Certo, anche a Bergamo andrebbe a fare il secondo a Carnesecchi, ma meglio vice all’Atalanta e non ad Udine. Il salto di qualità sarebbe comunque garantito con anche la potenziale possibilità futura di giocare in Europa.