Genoa, Ballardini: “Mi tengo la prestazione, peccato per la sconfitta”

18/04/2021

15:40

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Jonathan Moscrop/Sportimage)

Ecco le dichiarazioni del tecnico Davide Ballardini al termine di Milan-Genoa, terminata 2-1 con le reti di Rebic, Destro e l’autogol di Scamacca.

Bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto?

“È da tempo che non facevamo una partita così di qualità. Contro una grande squadra poi. Ci teniamo la bella partita, c’è poi il dispiacere grande che poi devi trasformare in voglia di fare bene nella prossima”.

Genoa con tre attaccanti

“Abbiamo dieci difensori di cui 6-7 centrali, oggi non avevamo terzini. Alla fine c’erano Goldaniga da una parte e Masiello dall’altra. L’unico esterno di ruolo oggi era Ghiglione. Abbiamo giocatori di qualità davanti, ma sai bene che le squadre per come vengono costruite bisogna trovare il giusto equilibrio e devi esaltare le qualità di ognuno. La squadra è stata costruita per giocare con due attaccanti, poi le cose si possono sempre rivedere”.

Considerazioni su Destro

“È merito suo perché si allena molto bene, ci tiene e da una vita giusta. Ci tiene particolarmente a far bene, da come si comporta in allenamento e fuori dal campo lo vedi che è sempre coinvolto, anche in partita. Ha qualità non comuni, ha l’istinto del killer. Complimenti a lui, si spende molto e il premio arriva perché i gol li sa fare”.

Lavoro di squadra

“Questo grazie alla serietà di tutti, lo sottolineo sempre. Abbiamo una rosa abbastanza ampia, c’è grande coinvolgimento e impegno quotidiano. Per un allenatore è facile, i ragazzi ti danno una mano, si impegnano e ci tengono a far bene quando vengono chiamati in causa”.

Il futuro

“Il Genoa deve fare bene da qui alla fine, poi vedremo che succederà. Quello è l’obiettivo, poi il resto lo valuteremo una volta raggiunto l’obiettivo”.

Correlati

L’Inter pensa al futuro e al nome su cui puntare, specialmente in caso di partenza di Stefan De Vrij verso una nuova...

L’Inter pensa al futuro e al nome su cui puntare, specialmente in caso di...

00:00

27/07/2021

23:59

26/07/2021

ORE 23:40 – Bologna, ecco Marko Arnautovic. L’austriaco è arrivato in città tra l’entusiasmo dei tifosi emiliani:...

ORE 23:40 – Bologna, ecco Marko Arnautovic. L’austriaco è arrivato in...

23:59

26/07/2021

Serie A

23:40

26/07/2021

Il difensore centrale tedesco Jerome Boateng è ancora alla ricerca di un nuovo club. Nei giorni scorsi Lazio e Fiorentina si...

Il difensore centrale tedesco Jerome Boateng è ancora alla ricerca di un nuovo...

23:40

26/07/2021

22:58

26/07/2021

Si è da poco conclusa l’assemblea della Lega Serie A, in cui sono stati coinvolti tutti e 20 i club. Si è discusso sui...

Si è da poco conclusa l’assemblea della Lega Serie A, in cui sono stati...

22:58

26/07/2021