Gravina: “Risultato record per la FIGC, il calcio deve cambiare volto”

Gabriele Gravina appare positivo e speranzoso per il futuro della FIGC, dopo il buon bilancio nell'anno 2021.

28/06/2022

20:40

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Nelle parole di Gabriele Gravina si denotano tanti spunti positivi e la speranza per un futuro migliore per la Federcalcio italiana. Nella giornata di oggi si è riunito il Consiglio Federale della Lega di Serie A, che ha approvato all’unanimità il Bilancio consultivo 2021. Bilancio che è stato concluso in positivo di 11,1 milioni di euro, con un Valore della Produzione pari a 229,5 milioni di euro, un Margine Operativo Lordo di 40,3 milioni. Risultato record per la Federcalcio.

Il presidente della FIGC, Gabriele Gravina, si è rivelato soddisfatto di tutto quanto è emerso dal Consiglio. Confermando i passi avanti che la Federazione ha compiuto. Nell’anno in cui è arrivata anche la vittoria dell’Europeo.

LEGGI ANCHE: Gravina si rivolge al Governo: “Spero di avere risposte a breve”.

Gravina
(Photo by Antonio Masiello/Getty Images)

Le parole del presidente Gravina a margine della riunione.

È un bilancio straordinario, che ha battuto ogni record in termini di Valore della Produzione superando anche quello del 2006, quando la Nazionale si laureò Campione del Mondo. Il nostro statuto consente a tutte le componenti il diritto di veto. Se una lega non è d’accordo, non si può fare la riforma. Non si può rimanere ingessati, modificheremo questa norma che rappresenta una forma di iattura per il nostro mondo. Il calcio ha bisogno di voltare pagina“.

Gli aggiornamenti sul pensiero di Gravina e sulle modifiche relative al calcio italiano provengono direttamente da sito ufficiale della FIGC. Tra le modifiche principali, il Consiglio Federale ha approvato le modifiche relative alla regola delle cinque sostituzioni per partita, diventata ufficiale a titolo definitivo. Ufficiale anche l’introduzione della sesta sostituzione, nelle gare che prevedono i tempi supplementari. Diventa ufficiale anche la gara di spareggio per l’assegnazione dello scudetto, che prevede direttamente i calci di rigore, e non i supplementari, nel caso si verificasse la situazione di pari punti in classifica tra due squadre al termine del campionato di Serie A.

Correlati

19:30

28/06/2022

La Juventus programma il suo futuro e non solo quello della prima squadra. É stato ufficializzato, infatti, il nuovo allenatore...

La Juventus programma il suo futuro e non solo quello della prima squadra. É stato...

19:30

28/06/2022

18:40

28/06/2022

Il Trofeo Gamper potrebbe riguardare sempre una squadra italiana che potrebbe andare di scena al Camp Nou il prossimo 6 agosto....

Il Trofeo Gamper potrebbe riguardare sempre una squadra italiana che potrebbe andare...

18:40

28/06/2022

Serie A

08:00

16/08/2022

La notizia era nell’aria da alcuni giorni ma adesso è arrivata anche l’ufficialità: Antonio Rosati sarà il nuovo...

La notizia era nell’aria da alcuni giorni ma adesso è arrivata anche...

08:00

16/08/2022

23:02

15/08/2022

Dusan Vlahovic si è reso subito protagonista nella prima giornata di Serie A. Il serbo con una doppietta ha trascinato la...

Dusan Vlahovic si è reso subito protagonista nella prima giornata di Serie A. Il...

23:02

15/08/2022