Guardiola: “Grealish può crescere. Ma deve accettare le sfide”

Manchester City, Guardiola: "Grealish può migliorare tanto, ma deve accettare le sfide".

24/11/2021

20:00

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

(Photo by Michael Regan, Onefootball.com)

Intervistato da Sky Sports (e riportato da TMW), l’allenatore del Manchest City Pep Guardiola ha speso parole sul momento di un suo giocatore, l’inglese Jack Grealish arrivato quest’estate ai Citizens per una cifra record dall’Aston Villa.

Queste le parole dell’allenatore degli Sky Blues: “Ogni giocatore ha bisogno di tempo per ambientarsi e capire cosa deve fare in un nuovo ambiente. Lui però si sta trovando bene, conosceva già diversi compagni e questo ha aiutato“.

LEGGI ANCHE: Guardiola: “Grealish out, Foden in forse. De Bruyne ha il Covid”

Le difficoltà ci sono per chuinque arrivi in una nuova squadra, ma se non avesse voluto provare qualcosa di diverso sarebbe rimasto all‘Aston Villa. Ogni volta che affronti una sfida, metti alla prova te stesso. Deve crescere, ma non dimentichiamo che è appunto un nuovo giocatore e che non è qui per poco, ma ha firmato per cinque anni.”

Ogni giocatore puà migliorarsi. Penso a come si siano evoluti Rodri e Cancelo, o anche Bernardo Silva e Mahrez. Per farlo serve comunque totale disponibilità del calciatore a lavorare per migliorare, anche accettando di faare altri ruoli. Tutto sta nell’accettare le sfide che hai davanti. Solo così puoi diventare un giocatore più forte“.