Guerra in Ucraina, la Dinamo Mosca non convoca due ucraini: i dettagli

Il centrale di difesa e il vice allenatore dei russi fuori dall'elenco dei disponibili.

26/02/2022

12:15

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Epsilon/Getty Images)

La guerra tra Russia e Ucraina continua ad avere notevoli effetti collaterali anche sul calcio. Oggi riparte infatti il campionato russo e la Dinamo Mosca ha preso un’importante decisione, difficilmente slegata dal sanguinoso conflitto che si sta combattendo in queste ore. Di seguito tutti i dettagli.

Guerra in Ucraina, il centrale ucraino Ordets e il vice allenatore Voronin non convocati dalla Dinamo Mosca

Come riportato da Francesco Pietrella, l’allenatore della Dinamo Mosca ha deciso di non convocare il centrale ucraino Ivan Ordets (18 partite e un goal per lui finora in stagione). Fuori dall’elenco dei convocati anche il vice allenatore Voronin, anch’esso ucraino.

LEGGI ANCHE: Guerra in Ucraina, il messaggio di Szczesny su Instagram

Il conflitto avrà inevitabilmente notevoli conseguenze anche in futuro. Una guerra alle porte dell’Europa non potrà certamente lasciare indifferenti tutti i settori della vita, incluso quello dello sport. Isolare la Russia sembra essere la soluzione più giusta in risposta a quello che si sta verificando a Kiev. Il calcio è pronto a dare il buon esempio.

 

Calcio Estero

Secondo quanto riportato dal portale inglese The Athletic, il futuro di Cristiano Ronaldo è tutto da scrivere. La permanenza di...

Secondo quanto riportato dal portale inglese The Athletic, il futuro di Cristiano...

23:30

25/06/2022

Takumi Minamino è pronto a sfogliare la prossima pagina della sua carriera, che lo vedrà esibirsi alla corte del Monaco di...

Takumi Minamino è pronto a sfogliare la prossima pagina della sua carriera, che lo...

21:30

25/06/2022