Connect with us

Calciomercato

Ha accettato senza pensarci due volte: Nainggolan torna dove tutto è iniziato | Firma tutto cuore

Published

on

Nainggolan

Nainggolan è finalmente pronto ad iniziare una nuova avventura calcistica. Ecco per quale club ha firmato.

Rivedremo di nuovo in campo nel nostro campionato un calciatore come Radja Nainggolan? Quando Nicolò Barella è esploso, sia i tifosi che i giornali sportivi lo consideravano il suo erede calcistico.

D’altronde anche Barella si era imposto all’attenzione internazionale grazie al Cagliari ed effettivamente condivideva già dagli esordi con il belga alcune caratteristiche. Nainggolan era in primo luogo un grande atleta, capace letteralmente di mangiarsi il campo durante le partite e dare fastidio a tutti pur non essendo dotato di una grande velocità.

Barella in questo gli è sempre stato molto simile, e anche lui a volte sembra avere un polmone in più rispetto agli altri per l’intensità con cui gioca e chilometri che è in grado di percorrere in campo.

C’è però una caratteristica di cui il centrocampista dell’Inter è sprovvista e che è invece quella che ha portato Nainggolan a diventare quasi un feticcio tra gli appassionati di calcio. C’è un motivo infatti se il belga è stato ben presto soprannominato Ninja, e riguarda la sua capacità quasi soprannaturale di recuperare il pallone in scivolata.

Esisterà mai più un centrocampista come Nainggolan?

Nainggolan è sempre stato molto simile ai grandi difensori della scuola italiana come Nesta e Maldini, capaci di rubare un pallone con una scivolata perfetta, senza mai essere pericolosi nei confronti dell’avversario.

In questo il belga, specialmente negli anni che ha vissuto alla Roma sotto la guida di Luciano Spalletti, era un autentico fenomeno. Basta solo guardare questi video su Youtube che vengono dedicati alle incredibili sforbiciate da terra con cui riusciva a estrarre il pallone agli avversari.

Nainggolan

Nainggolan (ANSA) – CalcioinPillole.com

Nainggolan, contratto chiuso: ecco dove giocherà

Nainggolan è stato spesso criticato per uno stile di vita troppo festaiolo, ma probabilmente ha scontato questa sua scelta di vita solo a fine carriera, perché nel prime si è sempre dimostrato in primo luogo un atleta impeccabile. E adesso il belga, dopo essere rimasto fermo qualche mese, è pronto a ricominciare una nuova avventura in un altro continente.

L’ex Roma ha infatti firmato per lo Bhayangkara, squadra che gioca nel campionato indonesiana. Una sfida senza dubbio affascinante, anche perché il belga è stato acquistato per diventare il leader di un club che deve risollevarsi, in quanto al momento occupa le ultime posizioni in classifica.