I consigli per la 27ª giornata al fantacalcio: seconda parte

12/03/2021

10:30

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

Photo Federico Tardito/Imago

Dopo aver parlato dei consigli per la prima parte delle partite della 27ª giornata al fantacalcio è arrivato il momento di trattare le altre 5 gare. Queste si giocheranno tutte domenica ed impegneranno le prime quattro squadre della classifica. Inter, Juventus e Roma affronteranno squadre in lotta per la salvezza, mentre per il Milan ci sarà il big match contro il Napoli.

Bologna – Sampdoria (domenica, ore 12.30)

Il Bologna cercherà i tre punti per trovare la definitiva tranquillità che già ha la Sampdoria. Tra i felsinei meritano la conferma Soriano, Svanberg e Barrow. Nei blucerchiati, invece, spazio a Candreva, Jankto e Keita.

Parma – Roma (domenica, ore 15)

Sfida proibitiva per il Parma che avrà tantissime assenze importanti. Tra i ducali si può schierare Karamoh, ma è meglio evitare Osorio, Gagliolo e Sepe. La Roma potrebbe ritrovare Dzeko che è consigliato insieme a El Shaarawy e Pellegrini. In difesa non si può fare a meno di Mancini che è in un momento d’oro anche da punto di vista realizzativo.

Torino – Inter (domenica, ore 15)

Il Torino ritrova gran parte dei giocatori e dovrà fare la partita perfetta per arginare l’Inter. Sanabria si è presentato alla grande e va confermato così come Ansaldi. In difesa, invece, sono sconsigliati Lyanco e Buongiorno. L’Inter schiera la formazione titolare. Per questa 27ª giornata al fantacalcio è giusto schierare Lukaku, Hakimi ed Eriksen. Attenzione, però, anche a Sanchez. Il cileno partirà dalla panchina probabilmente, ma è in un ottimo periodo.

Cagliari – Juventus (domenica, ore 18)

Il Cagliari vuole confermare il buon periodo, mentre la Juventus deve necessariamente dimenticare l’eliminazione dalla Champions. Tra i sardi sono consigliati Nainggolan e Joao Pedro. Meglio evitare, invece, Ceppitelli, Godin e Simeone che torna titolare, ma non segna da troppo tempo. Nella Juventus ci si aspetta la riscossa di Cristiano Ronaldo. Insieme a lui non possono mancare Chiesa, Arthur e McKennie.

Milan – Napoli (domenica, ore 20.45)

Il Milan arriva al big match ormai decisivo per la zona Champions dopo la grande prova dell’Old Trafford. Il Napoli, invece, vuole tornare ad una vittoria esterna che manca da molto tempo. Nel Milan sono da confermare Calabria, Hernandez, Kessié e Calhanoglu che dovrebbe tornare dal primo minuto. Nel Napoli spazio per Insigne e Zielinski. Attenzione anche ad Osimhen che sta crescendo ed è in ballottaggio con Mertens.

Correlati

16:00

04/10/2022

Massimiliano Santopadre ha chiarito le voci sulle presunte voci sulla cessione del Perugia. Il presidente degli umbri ha chiarito...

Massimiliano Santopadre ha chiarito le voci sulle presunte voci sulla cessione del...

16:00

04/10/2022

Massimiliano Allegri, tecnico della Juventus, ha presentato la sfida contro il Maccabi Haifa di domani sera in Champions League....

Massimiliano Allegri, tecnico della Juventus, ha presentato la sfida contro il...

15:38

04/10/2022

Fantacalcio

Calcio in Pillole cresce e non intende fermarsi. Anche questa stagione vogliamo continuare a raccontarvi quello che amiamo: il...

Calcio in Pillole cresce e non intende fermarsi. Anche questa stagione vogliamo...

12:00

04/10/2022

15:00

30/09/2022

Calcio in Pillole cresce e non intende fermarsi. Anche questa stagione vogliamo continuare a raccontarvi quello che amiamo: il...

Calcio in Pillole cresce e non intende fermarsi. Anche questa stagione vogliamo...

15:00

30/09/2022