Ibra a Sanremo, gli animalisti protestano: “È un cacciatore di alci”

31/12/2020

12:14

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

(Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

L’annuncio della partecipazione di Zlatan Ibrahimovic a Sanremo ha scatenato reazioni opposte. Tra questi si è pronunciata anche l’Associazione Italiana Difesa Animali ed Ambiente che ha motivato la propria posizione con una nota.

Il comunicato dell’Associazione Italiana Difesa Animali ed Ambiente

Boicottare il Festival di Sanremo 2021 in ogni sua forma e farlo in maniera pacifica ma rumorosa. Che la gente sappia che noi contestiamo da subito, e lo faremo da ora in avanti in ogni forma consentita, la presenza del cacciatore di alci Zlatan Ibrahimovic, del quale non contestiamo la preparazione sportiva, ma la sua scelta di uccidere per il gusto di farlo altre creature viventi, e che per far questo si è addirittura comperato un bosco di cento ettari in Svezia. In un periodo come questo sono ben altri i personaggi che ci aspettavamo Amadeus invitasse al suo festivalUn’infermiera sarebbe stata molto più gradita e più consona al momento, e avrebbe sicuramente rappresentato un esempio migliore di un cacciatore di alci“.

Correlati

Il tecnico dell’Atalanta, Gian Piero Gasperini, ha parlato in conferenza stampa al termine del match contro l’Inter,...

Il tecnico dell’Atalanta, Gian Piero Gasperini, ha parlato in conferenza...

23:44

31/01/2023

Inter e Atalanta si affrontano a San Siro in occasione dei quarti di finale di Coppa Italia. La squadra di Inzaghi è reduce dal...

Inter e Atalanta si affrontano a San Siro in occasione dei quarti di finale di Coppa...

22:56

31/01/2023