Il Verdão riconquista la Libertadores con cinismo ed organizzazione

La Copa Libertadores è finita ancora una volta nelle mani del Palmeiras, che con il suo modello di cinismo ed organizzazione si porta a casa la suo secondo successo consecutivo.

28/11/2021

11:26

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Ernesto Ryan/Getty Images)

La Copa Libertadores torna nelle mani dei campioni uscenti del Palmeiras, la squadra che lo scorso anno aveva abbattuto il Santos con un calcio decisamente atipico rispetto alla tradizione brasiliana, portando in Sudamerica una nuova interpretazione tattica. Il modello del Verdão non è fatto di calcio arrembante e spettacolare, ma si basa sul pragmatismo e l’organizzazione, qualità che storicamente sono più associabili al vecchio continente. il 2-1 che ha steso il Flamengo è frutto di queste qualità, abbinate ad un pizzico di fortuna che non guasta mai.

Al Centenario di Montevideo è andata in scena una sfida di grande intensità, con la solita, meravigliosa cornice di tifosi che solo il Sudamerica è in grado di offrire. Il gioco lo conduce il Flamengo, che basa il suo calcio sulle sfavillanti individualità del reparto offensivo, associate ad un Fùtbol rapido e verticale. In vantaggio ci va il Palmeiras, grazie al solito, fulminante sinistro del gioiello Raphael Veiga. I rossoneri di Rio caricano a testa bassa alla ricerca del pareggio, sfiorandolo in diverse occasioni con Gabriel Barbosa e De Arrascaeta. Il pareggio arriva con Gabigol a 20 dalla fine, e la partita sembra prendere una piega favorevole ai ragazzi di Portaluppi.

LEGGI ANCHE: Inter: al Penzo una vittoria di maturità, la vetta si avvicina

Il Verdão prende il colpo ma non crolla, e mantiene alte le sue trincee, conservando il pareggio fino al momento decisivo, che arriva all’inizio dei tempi supplementari. Un clamoroso errore dei rossoneri in fase di disimpegno lancia a rete Deyverson, che, solo davanti ad Alves, non sbaglia. Quello del Palmeiras è un successo storico, figlio di un modo di pensare che viaggia fuori dai canoni calcistici di quella terra, e che inevitabilmente porterà il calcio brasiliano ad un’evoluzione.

 

Calcio Estero

21:55

15/08/2022

L’Atletico Madrid inizia bene il proprio campionato vincendo 0-3 contro il Getafe. Nella 1ª giornata di Liga i Colchoneros...

L’Atletico Madrid inizia bene il proprio campionato vincendo 0-3 contro il...

21:55

15/08/2022

19:35

15/08/2022

Dopo le gare disputate ieri, prosegue il programma della prima giornata della Liga. Nel pomeriggio al San Mames di Bilbao i...

Dopo le gare disputate ieri, prosegue il programma della prima giornata della Liga....

19:35

15/08/2022