Incredibile Qatar 2022: a rischio cartellino chi indosserà la fascia arcobaleno

Qatar 2022, piovono minacce: i capitani che indosseranno la fascia arcobaleno "One Love" potrebbero rischiare il cartellino giallo.

21/11/2022

10:54

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by RODRIGO BUENDIA/AFP via Getty Images)

Nuove polemiche (le ennesime) nel Mondiale in Qatar. Questa volta a finire sotto i riflettori è la possibilità di utilizzare la cosiddetta fascia “One Love” dai capitani delle squadre in segno di solidarietà e dal significato di “nessuna discriminazione”. L’Emirato Arabo, però, sarebbe contrario all’utilizzo della stessa e sono quindi in corso le discussioni sulle penalità da applicare a chi la utilizzerà. Le ultime notizie parlano anche di possibile ammonizione per i giocatori che si presenteranno a Qatar 2022 con la fascia arcobaleno al braccio.

Qatar 2022, capitani a rischio ammonizione per la “fascia arcobaleno”

qatar 2022 fascia arcobaleno
(Photo by Michael Steele/Getty Images)

I capitani dei sette paesi che decideranno di indossare la fascia arcobaleno, dunque, potrebbero ricevere una sonora ammonizione all’inizio di ogni partita. Una decisione forte e pesante, che comprometterebbe ancor di più moralmente il Mondiale in Qatar, ma anche le partite stesse. La seconda giornata di Qatar 2022 è alle porte, e la notizia che emerge non fa stare tranquilla soprattutto l’Inghilterra, che esordirà alle 14:00 ed avrebbe intenzione di presentarsi in campo con la fascia “One Love”. Ad ora le nazionali decise ad indossare la fascia sarebbero: Inghilterra, Galles, Olanda, Danimarca, Belgio, Germania e Svizzera. La Francia, invece, si è ritirata per rispetto del paese ospitante.

Minaccia Qatar, prima la multa poi l’ammonizione. Possibile compromesso in arrivo?

qatar 2022 fascia arcobaleno
(Photo by INA FASSBENDER/AFP via Getty Images)

La minaccia del Qatar è reale, l’ammonizione ad inizio partita potrebbe davvero essere utilizzata, ma la volontà è quella di giungere ad un compromesso. Normalmente la sanzione della FIFA per l’utilizzo di divise e attrezzature non autorizzate sarebbe di 9mila sterline, ma nella riunione di ieri a Doha è emersa, come detto, la possibilità di cartellino giallo. Ad ora sono in corso nuovi colloqui con la FIFA, nella speranza che si trovi un compromesso. Si sta lavorando sulla possibile via d’uscita che prevedrebbe la possibilità di utilizzare la fascia arcobaleno sin da subito, e non soltanto dai quarti di finale di Qatar 2022.

Correlati

20:53

29/11/2022

Gli USA sono in vantaggio per 1-0 sull’Iran all’intervallo. A decidere l’incontro finora è Christian Pulisic,...

Gli USA sono in vantaggio per 1-0 sull’Iran all’intervallo. A decidere...

20:53

29/11/2022

20:52

29/11/2022

A chiudere la giornata di oggi di Qatar 2022, assieme a USA-Iran, c’è anche Galles-Inghilterra, della quale è appena...

A chiudere la giornata di oggi di Qatar 2022, assieme a USA-Iran, c’è anche...

20:52

29/11/2022

Qatar 2022

20:53

29/11/2022

Gli USA sono in vantaggio per 1-0 sull’Iran all’intervallo. A decidere l’incontro finora è Christian Pulisic,...

Gli USA sono in vantaggio per 1-0 sull’Iran all’intervallo. A decidere...

20:53

29/11/2022

20:52

29/11/2022

A chiudere la giornata di oggi di Qatar 2022, assieme a USA-Iran, c’è anche Galles-Inghilterra, della quale è appena...

A chiudere la giornata di oggi di Qatar 2022, assieme a USA-Iran, c’è anche...

20:52

29/11/2022