Incubo Sergio Ramos: fa vincere il Barcellona con un autogol

Autogol di Sergio Ramos - OneFootball

Il peggior incubo di Sergio Ramos è diventato realtà. Nel match del Camp Nou contro il Barcellona infatti, il difensore ha realizzato l’autogol decisivo che ha permesso ai blaugrana di conquistare una fondamentale vittoria in Liga.

Una serata peggiore non poteva capitare nemmeno negli incubi peggiori. Sergio Ramos, capitano e simbolo del Real Madrid per quasi 20 anni, ha permesso al Barcellona di conquistare una vittoria difficile e fondamentale. Il difensore, tornato al Camp Nou con la maglia del Siviglia, è stato infatti l’autore dell’autogol con cui i blaugrana hanno battuto gli andalusi per 1-0.

Esultanza Barcellona – OneFootball

In realtà la gara di Sergio Ramos non è stata nemmeno negativa, perché si è reso protagonista di diversi interventi di alta scuola a livello difensivo. Nonostante l’età avanzata – 37 anni compiuti a marzo -, lo spagnolo sa ancora come si fa. Ma nell’occasione dell’autorete è sfortunato, perché sul cross dalla sinistra di Cancelo, il giovanissimo Lamine Yamal – 21 anni in meno di lui – gli fa carambolare il pallone addosso con una sponda di testa. Ramos non può non deviare il pallone che beffa Nyland e consegna la testa della classifica al Barça.