Infortunati Milan, il punto: quando rientra Theo Hernandez, dubbio Origi

Il Milan fa la conta degli infortunati. Dallo stop di Theo ai continui acciacchi di Origi: ecco quando rientrano gli indisponibili.

21/09/2022

23:00

• Tempo di lettura: 3 minuti

Tempo di lettura: 3 minuti

(Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Sosta nazionali, per alcuni, vuol dire “ricaricare le pile”. La teoria, però, non è valida per tutti, soprattutto per gli infortunati ed il Milan lo sa bene. Sono diversi gli indisponibili tra i rossoneri, da Theo Hernandez, fermatosi due giorni fa per un guaio muscolare, ai lungodegenti Ibrahimovic e Florenzi, passando anche per gli acciaccati Calabria, Origi e Rebic. Le situazioni tra gli infortunati in casa Milan sono diverse, c’è chi, dopo la sosta, potrebbe rientrare e chi dovrà stare ai box per più tempo. Ecco le ultime in vista della ripresa della Serie A.

Infortunati Milan, da Theo a Origi: chi torna e chi no dopo la sosta

infortunati milan
(Photo by MIGUEL MEDINA/AFP via Getty Images)
  • Davide Calabria: il capitano del Milan è uno dei giocatori con più possibilità di rientro dopo la pausa nazionali. Il terzino sta recuperando pian piano da un affaticamento al flessore. La buona notizia è che sono state escluse lesioni muscolari. Al momento resta in dubbio per la ripresa, ma ha buone chances di farcela.
  • Divock Origi: i continui acciacchi dell’attaccante belga non sono di certo una novità in questo inizio di stagione. L’ex Liverpool si è dovuto nuovamente fermare per un affaticamento muscolare, precisamente alla coscia sinistra. La sua infiammazione è costantemente tenuta sotto controllo dai medici del Milan. Pioli spera di ritrovarlo alla prossima giornata di Serie A. Il dubbio sul suo rientro, però, è lecito averlo.
  • Ante Rebic: il croato è ai box per una piccola ernia alla schiena, che gli sta dando qualche problema negli ultimi giorni. La cura per risolvere l’infortunio sembra star funzionando, ed il suo rientro all’8ª giornata di Serie A è più probabile di quello di Origi.
  • Theo Hernandez: brutto guaio muscolare per il “treno” francese del Milan. Il terzino si è dovuto fermare ed è dovuto rientrare anzitempo dal ritiro con la Francia per la conferma di uno stiramento all’adduttore destro. Theo sarà sicuramente fuori per la prima partita dopo la sosta, ma probabilmente anche per la gara di Champions League del 5 ottobre contro il Chelsea. I rossoneri sperano di ritrovarlo per la 9ª giornata di Serie A, nel match cruciale contro la Juventus.
  • Alessandro Florenzi: uno dei due lungodegenti è sicuramente il terzino classe 1991. L’ex Roma sta recuperando dopo l’intervento chirurgico al tendine prossimale del bicipite femorale della coscia sinistra. L’infortunio è stato dichiarato sin da subito grave. Il suo ritorno in campo è previsto nel febbraio del 2023, ma è ancora presto per fare pronostici accurati.
  • Zlatan Ibrahimovic: lo svedese scalpita per tornare a ruggire in campo, ma l’attesa sarà ancora lunga. Anche per l’attaccante il ritorno in campo è previsto per il 2023, ma qui la data precisa è quasi impossibile da sapere. L’ex PSG sta recuperando dopo la ricostruzione del legamento crociato anteriore con rinforzo laterale e ricostruzione meniscale. Insomma, non un infortunio da poco il suo.

Correlati

17:40

21/09/2022

Il Milan sfrutterà questa sosta per portare avanti il tema rinnovi. Sono tanti i giocatori in scadenza di contratto che non...

Il Milan sfrutterà questa sosta per portare avanti il tema rinnovi. Sono tanti i...

17:40

21/09/2022

19:50

20/09/2022

Sono state rese note le tempistiche in cui il nuovo stadio di San Siro prenderà vita. Calcio&Finanza ha visionato i...

Sono state rese note le tempistiche in cui il nuovo stadio di San Siro prenderà...

19:50

20/09/2022

Serie A

23:00

21/09/2022

Sosta nazionali, per alcuni, vuol dire “ricaricare le pile”. La teoria, però, non è valida per tutti, soprattutto...

Sosta nazionali, per alcuni, vuol dire “ricaricare le pile”. La teoria,...

23:00

21/09/2022

20:40

21/09/2022

La stagione della Sampdoria non è iniziata nel migliore dei modi. I blucerchiati dopo le prime 7 gare di Serie A sono ultimi in...

La stagione della Sampdoria non è iniziata nel migliore dei modi. I blucerchiati...

20:40

21/09/2022