Inghilterra, Sterling presenta la sua nuova fondazione per aiutare i più giovani

L'attaccante del Manchester City è stato protagonista del lancio di un'iniziativa che punta ad aiutare molti giovani.

17/11/2021

19:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Michael Regan/Getty Images)

L’attaccante inglese Raheem Sterling, è stato protagonista di un gesto molto nobile proprio a pochi passi dallo stadio di Wembley. Il calciatore del Manchester City, come riportato dal sito ufficiale della Federazione inglese, ha presentato questa mattina nella sua ex scuola, la Ark Elvin Academy la sua fondazione. La Raheem Sterling Foundation, come spiegato dal giocatore ha come obiettivo principale quello di aiutare i giovani, educandoli, assistendoli e preparandoli al futuro.

La Fondazione opererà sia in Regno Unito che in Giamaica, paese di origine di Sterling, per promuovere una maggiore mobilità sociale, ulteriore istruzione e senso di responsabilità per i giovani per raggiungere il loro pieno potenziale come detto proprio dal calciatore: “Il mio viaggio fino ad oggi è stato ben documentato, ma nulla sarebbe stato realizzabile senza fede, famiglia, grandi mentori e le opportunità che ho colto. Le mie fondamenta si basano sulle mie esperienze, sui successi e sulle numerose sfide che ho superato, ora voglio aiutare i giovani a raggiungere ed essere il meglio che possono essere“.

LEGGI ANCHE: Real Madrid, nuovo infortunio per Gareth Bale

A prendere parte alla presentazione ci sono stati oltre al calciatore anche gli alunni e gli insegnanti della Ark Elvin Academy, e proprio la preside dell’istituto Rebecca Curtis, ha commentato positivamente l’iniziativa: “Raheem è un modello di riferimento così ispiratore per la nostra comunità di Brent e in particolare per i nostri figli dell’Ark Elvin Academy. Ciò che rappresenta dentro e fuori dal campo aiuta i nostri figli a vedere che le grandi aspettative e il duro lavoro ripaga“. – continua – “Il lancio della Fondazione è un’entusiasmante opportunità per i nostri figli di imparare direttamente da Raheem e vedere dove si può arrivare nonostante le sfide che ha dovuto affrontare. Il nostro motto all’Ark Elvin è ‘Dare for Greatness’ e il lavoro di Raheem ci aiuta a fare proprio questo”.

 

 

Correlati

17:20

17/11/2021

Carlo Ancelotti al suo ritorno al Real Madrid aveva sorpreso tutti, decidendo di dar fiducia ancora una volta a Gareth Bale...

Carlo Ancelotti al suo ritorno al Real Madrid aveva sorpreso tutti, decidendo di dar...

17:20

17/11/2021

Il senatore di Fratelli d’Italia Ignazio La Russa fa sapere che il presidente della Lazio, Claudio Lotito, e l’ex...

Il senatore di Fratelli d’Italia Ignazio La Russa fa sapere che il presidente...

17:00

17/11/2021

Premier League

Colpo del West Ham, che vince 3-2 in casa contro il Chelsea grazie ad un gol finale di Arthur Masuaku che sigla la tripletta per...

Colpo del West Ham, che vince 3-2 in casa contro il Chelsea grazie ad un gol finale...

15:49

04/12/2021

Il Manchester City ha archiviato il primo posto nel girone di Champions League e dunque può concentrarsi senza problemi sul...

Il Manchester City ha archiviato il primo posto nel girone di Champions League e...

14:30

04/12/2021