Inter-Atalanta 2-2, gol e spettacolo a San Siro: un punto a testa

In una delle partite più belle del campionato, Inter ed Atalanta si dividono la posta in palio.

25/09/2021

20:00

• Tempo di lettura: 4 minuti

Tempo di lettura: 4 minuti

(Copyright: xNicolxCampox)

Termina 2-2 la gara tra Inter ed Atalanta valida per la sesta giornata di Serie A. A San Siro abbiamo assistito ad una delle partite più belle e spettacolari di questo campionato sino a questo momento. Inizio a forti tinte interiste con il gol del vantaggio di Lautaro Martinez al 5′. Dopo l’ottimo avvio dei padroni di casa, l’Atalanta sale in cattedra e prima pareggia con Malinovskyi e poi ribalta il match con Toloi, Nella ripresa l’Inter pareggia con Dzeko, poi ha l’opportunità di vincerla ma il rigore di Dimarco centra la traversa. Nel finale annullato dal var la rete della vittoria atalantina firmata da Piccoli. Una partita giocata a ritmi altissimi da entrambe le squadre che alla fine portano a casa un punto a testa. L’Inter sale a quota 14 in classifica, l’Atalanta invece a 11 punti.

Primo Tempo

Parte forte l’Inter che al 2′ sfiora il vantaggio con Dzeko, la conclusione del bosniaco termina fuori di un soffio alla destra di Musso. Il dominio interista da i suoi frutti al 5′, Barella serve a centro area per Lautaro Martinez che al volo in mezza sforbiciata realizza lo splendido gol del vantaggio interista. Cambia dunque il risultato, Inter avanti 1-0 nel punteggio. L’Atalanta si rende pericolosa per la prima volta al 15′ con una conclusione dal limite di Malinovskyi deviata in angolo da Skriniar. Al 22′ i bergamaschi vanno ad un passo dal pareggio con un tiro da fuori area di De Roon che termina fuori di un soffio alla destra di un Handanovic ormai battuto. Il gol è nell’aria e gli uomini di Gasperini lo trovano al 30′ con una straordinaria conclusione dalla distanza di Malinovskyi che va ad infilarsi all’angolino per il pareggio atalantino. L’Atalanta completa la rimonta al 38′, calcia ancora Malinovskyi dal limite, Handanovic respinge la conclusione dell’ucraino sui piedi di Toloi che da due passi, tutto solo, realizza il più facile dei gol. Il primo tempo si chiude con l’Atalanta in vantaggio a San Siro per 1 a 2.

Secondo Tempo

In avvio di ripresa l’Atalanta sfiora immediatamente il terzo gol con Palomino che da azione d’angolo colpisce di testa ma la palla termina fuori di pochissimo. Al 51′ direttamente da calcio di punizione Malinovskyi coglie un incredibile palo. Al 57′ Inzaghi mette mano alla panchina ed effettua un triplo cambio. In campo Dumfries, Dimarco e Vecino al posto di Darmian, Bastoni e Calhanoglu. Proprio Vecino va immediatamente vicino al pari con un colpo di testa, deve superarsi Musso per deviare in calcio d’angolo. Incredibile occasione per l’Inter al 61′ con Lautaro Martinez che a porta vuota calcia fuori, dopo un errato intervento di Musso su un tiro cross di Barella. Al 62′ arriva anche un triplo cambio da parte di Gasperini che manda in campo Djimsiti, Ilicic e Piccoli al posto di Malinovoskyi, Zapata e Pessina. Al 70′ altro cambio per l’Atalanta, l’infortunato Palomino lascia il posto a Maehle. Al 71′ l’Inter trova il pareggio con Dzeko che da due passi, dopo una conclusione di Dimarco deviata da Musso, deposita in gol da due passi. Al 77′ ultimo cambio per l’Atalanta che inserisce Pasalic al posto di Zappacosta. All’80’ sostituzione anche tra le fila dell’Inter, lascia il campo Lautaro Martinez al suo posto entra Sanchez. Ci prova Ilicic all’82’, Handanovic devia in angolo la conclusione del suo connazionale. All’85’ l’Inter ha l’occasione per portarsi in vantaggio, fallo di mano di Demiral in area e calcio di rigore. Della battuta se ne incarica Dimarco ma colpisce la traversa. Sul cambio di fronte, segna invece l’Atalanta con Piccoli che approfitta di una palla vagante e fa secco Handanovic, ma la rete viene annullata dal Var. Inzaghi all’89’ manda in campo Satriano al posto di Barella. L’Inter sfiora ancora il gol con un colpo di testa di Dzeko, ma la palla termina fuori. Questa è anche l’ultima emozione del match, la gara finisce 2-2.

Correlati

16:09

19/10/2021

Nell’Assemblea di Lega Serie A svolta questa mattina con collegamento video dei rappresentanti delle 20 squadre del...

Nell’Assemblea di Lega Serie A svolta questa mattina con collegamento video...

16:09

19/10/2021

15:49

19/10/2021

Ieri sera alle 21.30 sui nostri canali social è andato in onda il classico appuntamento settimanale con “Full-Time”....

Ieri sera alle 21.30 sui nostri canali social è andato in onda il classico...

15:49

19/10/2021

Serie A

16:09

19/10/2021

Nell’Assemblea di Lega Serie A svolta questa mattina con collegamento video dei rappresentanti delle 20 squadre del...

Nell’Assemblea di Lega Serie A svolta questa mattina con collegamento video...

16:09

19/10/2021

14:20

19/10/2021

Un altro capitolo sulla vicenda del caso Tamponi e la società Lazio, iniziata nei suoi primi atti nel corso della scorsa...

Un altro capitolo sulla vicenda del caso Tamponi e la società Lazio, iniziata nei...

14:20

19/10/2021