Connect with us

Serie A

Inter, difesa da record: il bunker nerazzurro in trasferta

Published

on

Inter difesa

L’Inter si sta preparando alla super sfida in programma domenica sera contro il Napoli e valida per la quattordicesima giornata di campionato. I nerazzurri sperano di espugnare un campo storicamente difficile come il Maradona grazie alla forza della loro difesa. 

Mancano poco meno di 48 ore e poi sarà tempo di Napoli-Inter, big match della domenica della 14ª di Serie A. Dopo il pirotecnico 3-3 contro il Benfica in Champions e l’ampio turnover, i nerazzurri si ributtano nella lotta in campionato e al vertice con la Juventus, ad una settimana dal Derby d’Italia terminato 1-1.

Inter difesa

(Photo by Valerio Pennicino, Onefootball.com)

Inter, la difesa record per battere il Napoli: nessuno meglio dei nerazzurri in Europa in trasferta

Secondo big match nel giro di una settimana per l’Inter, che andrà a Napoli già conscia del risultato della Juventus con il Monza e che vuole tenersi la vetta della classifica. Per farlo servirà battere il Napoli al Maradona, in una trasferta molto complicata per i colori nerazzurri.

In campionato infatti l’Inter ha vinto una sola volta negli ultimi 26 anni a casa del Napoli. L’ultimo precedente infatti risale al 6 gennaio 2020, quando i nerazzurri si imposero per 1-3. Bisogna poi risalire al 18 ottobre 1997 e all’Inter allenata da Gigi Simoni.

Una trasferta tabù per l’Inter che però sa di poter contare su una difesa quasi imperforabile fuori casa e da primato nei top 5 leghe d’Europa. I nerazzurri sono la miglior difesa della Serie A (7 gol subiti) e nelle gare di campionato giocate fuori dalle mura di San Siro ha subito solamente 2 gol e tenendo la porta inviolata per quattro volte nelle sei totali.