Connect with us

Serie A

Monza-Juventus 1-2: Gatti manda in paradiso Allegri

Published

on

Monza-Juventus

La Juventus conquista tre punti pesantissimi in casa del Monza nella gara valida per il quattordicesimo turno di Serie A. Decide un gol di Gatti in pieno recupero.

La 14ª giornata di Serie A ha aperto i battenti con la sfida tra Monza-Juventus. Ad avere la meglio sono stati i bianconeri che si sono imposti per 2-1 in un finale di gare in cui è successo di tutto. La Juve si era portata in vantaggio nel primo tempo grazie ad un gol di Rabiot dopo che Vlahovic aveva sbagliato un rigore. La partita degli uomini di Allegri in pratica, almeno in termini offensivi, è terminata dopo la rete dell’1-0. I bianconeri hanno lasciato in mano il pallino del gioco al Monza per tutto il resto dell’incontro e si sono asserragliati in area di rigore senza riuscire mai a ripartire. In pieno recupero è arrivato il meritato pareggio da parte dei brianzoli con il primo gol in Serie A di Valentin Carboni. La Juve però si è immediatamente ribellata alla rete subita e un minuto dopo, al 93′, è riuscita a trovare il gol della vittoria con Gatti bravo a farsi trovare in area avversaria su un cross basso di Rabiot. Gli uomini di Allegri grazie a questo successo si portano momentaneamente in vetta alla classifica con 33 punti in attesa della gara dell’Inter sul campo del Napoli in programma domenica sera.

Di seguito ecco la diretta testuale della gara tra Monza-Juventus a cura di Raffaello Lapadula.

Monza-Juventus: la diretta

Secondo tempo

  • 90+7′ – Monza-Juventus termina con la vittoria per 2-1 dei bianconeri.
  • 90+3′ La Juventus si riporta immediatamente in vantaggio con Gatti che riceve un cross basso di Rabiot e realizza la rete del 2-1 per i suoi.
  • 90+2′ Arriva lo strameritato pareggio del Monza. I brianzoli trovano la rete con Valentin Carboni.
  • 87′ – Nella Juve dentro anche Locatelli, gli lascia spazio Cambiaso.
  • 82′ – Ci prova Dany Mota con un tiro al volo, ma l’attaccante del Monza colpisce male e la palla termina fuori.
  • 74′ – Continuano le sostituzioni: la Juve manda in campo Kean per Chiesa e il Monza V.Carboni per Colpani.
  • 69′ – Risponde Allegri che manda in campo Milik e il rientrante Danilo al posto di Vlahovic e Nicolussi Caviglia.
  • 66′ – Doppio cambio per il Monza che inserisce A.Carboni e Pereira per Marì e Kyriakopoulos.
  • 60′ – La Juventus rifiuta con tutte le sue forze anche la sola idea di provare ad imbastire qualcosa a livello offensivo. Il Monza ha il pallino del gioco in mano e i bianconeri si difendono in undici senza lasciare spazio agli avversari.
  • 52′ – Il Monza si rende pericoloso con Colombo che servito da Pessina calcia di prima intenzione ma non inquadra lo specchio della porta difesa da Szczesny.
  • 45′ – Iniziato il secondo tempo di Monza-Juventus. Due cambi tra le fila dei brianzoli con Palladino che inserisce Colombo e Dany Mota per Machin e Birindelli.

Monza-Juventus

Il primo tempo di Monza-Juventus

  • 45+2′ – Si chiude il primo tempo di Monza-Juventus con i bianconeri avanti 1-0 nel punteggio.
  • 44′ – Monza pericoloso con D’Ambrosio che servito da Gagliardini non riesce a concludere a rete da pochi passi anche per un intervento decisivo di un difensore juventino.
  • 33′ – Clamorosa occasione fallita da Gatti per i bianconeri. Il difensori non riesce a ribadire in rete da pochi passi su un pallone proveniente da calcio d’angolo.
  • 20′ – Il Monza prova a ribellarsi allo svantaggio, ma la Juventus si difende con ordine.
  • 12′ Dal calcio d’angolo che ne segue la Juventus trova il gol del vantaggio con un gran colpo di testa di Rabiot. Cambia dunque il punteggio con i bianconeri che ora conducono per 1-0.
  • 10′ – Della battuta del rigore se ne incarica Vlahovic ma Di Gregorio gli nega la gioia del gol con una grande parata. Sulla respinta, il portiere del Monza è semplicemente straordinario a deviare in angolo la conclusione a botta sicura del serbo.
  • 9′ – Al primo affondo la Juve conquista un calcio di rigore per un fallo di Kyriakopoulos su Cambiaso.
  • 7′ – Il Monza fa la partita, la Juventus si difende con tutti gli effettivi sotto la linea del pallone.
  • 1′ – E’ la Juventus a muovere la prima palla del match. Iniziata la gara dell’U-Power Stadium.