Inter-Empoli: statistiche, precedenti e probabili formazioni

Ecco le statistiche e i precedenti di Inter-Empoli, match valido per la 36a giornata di Serie A.

06/05/2022

11:40

• Tempo di lettura: 3 minuti

Tempo di lettura: 3 minuti

(Photo by MIGUEL MEDINA/AFP via Getty Images)

Inter ed Empoli sono pronte ad affrontarsi in occasione del primo match della 36a giornata di Serie A. I nerazzurri cercano il momentaneo sorpasso sui cugini in testa alla classifica, mentre i toscani sono ormai praticamente salvi, ma vorranno giocarsi tutte le loro carte e mettersi alla prova in totale serenità. Ecco le statistiche, i precedenti e le probabili formazioni del match, estratti dalla documentazione ufficiale della Lega Serie A.

Inter Empoli
(Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Inter-Empoli, statistiche e precedenti

  • L’Inter è imbattuta da 13 sfide di Serie A TIM contro l’Empoli e nelle ultime otto ha ottenuto otto successi, realizzando una media di due reti a partita – l’ultima vittoria toscana è stata per 1-0 con autogol di Marco Materazzi il 30 aprile 2006.
  • L’Empoli ha perso tutte le ultime otto gare di Serie A TIM contro l’Inter: mai nella sua storia nella competizione la squadra toscana ha messo in fila nove sconfitte consecutive contro una singola avversaria (otto anche contro la Juventus tra il 2014 e il 2019).
  • Inter ed Empoli non hanno mai pareggiato in casa dei nerazzurri in Serie A TIM: 12 i successi lombardi contro l’unico degli azzurri, arrivato il 18 gennaio 2004 grazie alla rete in extremis di Tommaso Rocchi.
  • L’Inter ha conquistato 75 punti a tre giornate dal termine del campionato per la quinta volta nell’era dei tre punti a vittoria: nelle precedenti occasioni ha sempre vinto lo Scudetto – tuttavia i nerazzurri hanno 10 punti in meno della scorsa stagione (85 in 35 gare).
  • L’Inter ha vinto finora tutte le cinque sfide di questa Serie A TIM contro le squadre neopromosse: i nerazzurri potrebbero ottenere il successo in tutte le gare stagionali di campionato contro le formazioni provenienti dalla Serie B per la prima volta dal 2002/03 (otto su otto in quell’occasione).
  • L’Empoli è la squadra che ha subito più gol nel girone di ritorno di questa Serie A TIM: 31, seguito da Sassuolo (30), Venezia e Salernitana (entrambe 29 prima del recupero di giovedì) – in questo periodo ha raccolto solo 10 punti, meglio del solo Venezia.
  • Questa sfida vede affrontarsi la squadra che ha segnato più gol di testa (18 l’Inter) e quella che ne ha realizzati meno (tre l’Empoli) con questo fondamentale nella Serie A TIM in corso – l’Inter ne ha messi a segno due proprio nell’ultima gara contro l’Udinese ed è a soli due dal suo record con questo fondamentale dal 2004/05 in avanti (20 nel 2019/20).

I possibili protagonisti

  • Lautaro Martínez ha preso parte a quattro gol nelle ultime quattro presenze di Serie A TIM, grazie a tre reti e un assist complessivamente ha realizzato 17 gol in questo campionato, pareggiando la sua miglior stagione a livello realizzativo in Serie A TIM (17 anche nello scorso campionato).
  • Ivan Perisic ha messo lo zampino in almeno un gol in tutte le sue ultime cinque presenze di Serie A TIM (due reti e quattro assist nel parziale) – solo una volta nella competizione il croato ha registrato una striscia di sei (tra maggio e settembre 2017).
  • Andrea Pinamonti ha esordito in Serie A TIM con la maglia dell’Inter contro l’Empoli il 12 febbraio 2017 (11 presenze complessive con i nerazzurri nella competizione) – in questo campionato ha segnato 12 gol, uno in più che in tutto il resto della sua carriera nella massima serie italiana.

Inter-Empoli, le probabili formazioni

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Dimarco; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Lautaro, Dzeko. All. Inzaghi.

LEGGI ANCHE: Chiellini e il futuro: “Mi piacerebbe avere un percorso dirigenziale”

Empoli (4-3-1-2): Vicario; Fiamozzi, Romagnoli, Luperto, Parisi; Zurkowski, Asllani, Bandinelli; Bajrami; Di Francesco, Pinamonti. All. Andreazzoli.

Correlati

Dopo la settimana europea, che ha portato la Roma ad una sognante finale di Conference League, riparte la Serie A, e con essa,...

Dopo la settimana europea, che ha portato la Roma ad una sognante finale di...

10:30

06/05/2022

Le semifinali di Europa League hanno regalato emozioni, sorprese e tanto, tantissimo agonismo, specialmente nel match fra Rangers...

Le semifinali di Europa League hanno regalato emozioni, sorprese e tanto, tantissimo...

10:21

06/05/2022