Inter, entro mercoledì 10 milioni al Real Madrid per Hakimi

28/03/2021

20:30

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

(Photo by LARS BARON/POOL/AFP via Getty Images)

La proprietà dell’Inter sta continuando le proprie valutazioni e i dialoghi con diversi fondi per ottenere un prestito ponte che permetta di andare fino in fondo alla stagione.

I soldi degli investitori sarebbero molto importanti per non arrivare a fine anno con l’acqua alla gola. Nonostante questa situazione spinosa, però, non c’è nessuna preoccupazione all’interno dell’ambiente nerazzurro per quel che riguarda la scadenza della Uefa del 31 marzo. Scadenza relativa alle pendenze in essere tra i club e che se non venisse rispettata potrebbe portare all’esclusione dalle coppe europee.

Secondo quanto riporta il giornalista di Repubblica Franco Vanni, infatti, entro mercoledì l’Inter dovrebbe pagare al Real Madrid la prima tranche da 10 milioni per il cartellino di Achraf Hakimi. I bonus legati all’affare Lukaku, invece, sono già stati pagati al Manchester United.

Inoltre, sarebbero in pagamento anche gli stipendi di gennaio dei calciatori.