Inter, il punto sul mercato: Thuram in pole per l’attacco

Il francese potrebbe arrivare a Milano, il Borussia chiede 30 milioni. Inter pronta a offrirne 25.

20/08/2021

08:30

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

EDITORIAL USE ONLY

Tutto su Thuram. L’obiettivo numero uno dell’Inter per l’attacco è ora il figlio di Lilian, in forza ai tedeschi del Borussia Monchengladbach. Nelle ultime ore infatti, la dirigenza nerazzurra sembra essersi convinta che la trattativa per il francese possa presentare meno ostacoli rispetto a quelle per Correa o Zapata, soprattutto dopo l’infortunio di quest’ultimo che lo terrà fuori almeno un mese.

Thuram ha una valutazione di 30 milioni di euro, l’Inter potrebbe arrivare ad offrirne 25. La forbice c’è ma non è insormontabile e Marotta sarebbe ottimista per quanto riguarda un possibile accordo. Inoltre, ci sono da registrare gli ottimi rapporti con il suo agente, Mino Raiola, dopo l’affare Dumfries, sempre assistito dal procuratore italo-olandese, arrivato da pochi giorni a Milano per la metà della cifra richiesta dal PSV nella scorsa stagione. L’affare dunque sembra fattibile.

Rimangono invece eccessivamente alte le richieste fatte da Lotito per lasciare andare l’argentino Correa. Il presidente biancoceleste non accetta offerte inferiori ai 35-37 milioni di euro. Nonostante Correa sia sempre un pupillo del neo-tecnico Inzaghi, la dirigenza nerazzurra sembra favorire altre operazioni come quella di Thuram. A testimonianza di ciò, il fatto che altri nomi in uscita dalle proprie squadre come Jovic o altri profili come Weghorst siano stati accostati, senza successo, all’Inter. Mancano infatti pochi giorni al termine della sessione estiva di calciomercato e l’Inter sembra aver individuato in Thuram l’elemento mancante al proprio reparto avanzato.

Oltre a Lautaro e al nuovo arrivato Dzeko, l’Inter potrebbe dare fiducia al giovane Satriano che potrebbe rimanere in rosa. Più da definire la posizione di Alexis Sanchez, attualmente in terapia in Spagna. In uscita invece Pinamonti e Salcedo che dovrebbero andare in prestito prima dell’ultimo giorno di mercato.

 

Correlati

Rimanere aggiornati è importante. Non sempre si può stare al passo con le news che escono minuto per minuto. Lo puoi fare...

Rimanere aggiornati è importante. Non sempre si può stare al passo con le news che...

00:20

14/08/2022

23:42

13/08/2022

Il Barcellona non va oltre lo 0-0 nella prima di Liga contro il Rayo Vallecano. Al Camp Nou la squadra di Xavi crea ma non...

Il Barcellona non va oltre lo 0-0 nella prima di Liga contro il Rayo Vallecano. Al...

23:42

13/08/2022