Connect with us

Serie A

Inter, verso la Juventus: Inzaghi ritrova l’11 tipo per il big match

Published

on

Inter Juventus

Inter Juventus – I nerazzurri sono al lavoro per preparare la sfida scudetto di domenica sera contro la Juventus, in programma a San Siro e valida per la 23ª giornata di campionato. Inzaghi sorride per l’abbondanza avendo tutta la rosa a disposizione per il match contro i bianconeri.

Ci siamo quasi. Domenica sera a San Siro arriva il match verità. Una partita che probabilmente non sarà una sentenza definitiva sul campionato ma che sicuramente può indirizzare la Serie A 2023/2024 o in toni nerazzurri in toni bianconeri.

Inter Juventus

(Photo by Fayez Nureldine, Gettyimages) calcioinpillole.com

Inter, missione Scudetto nello scontro con la Juventus. Inzaghi sogna la minifuga con tutta la rosa disponibile. Tornano 4 titolarissimi

Lo scenario è noto. Attualmente l’Inter è prima in classifica a 54 punti, con i nerazzurri che si sono ripresi la vetta grazie all’importante successo contro la Fiorentina. Al secondo posto appaiata a 53 c’è la Juventus, fermata nello scorso turno sul pari dall’Empoli. Da ricordare poi che la formazione meneghina ha una partita da recuperare, il prossimo 28 febbraio contro l’Atalanta.

Quella del Meazza sarà quindi una partita dal peso specifico enorme per gli equilibri del campionato. Una vittoria dell’Inter manderebbe i nerazzurri a +4 sulla Juventus (e come detto con una partita in meno), un successo bianconero rimanderebbe il gruppo di Allegri in testa a +2 dai rivali.

Tantissime le motivazioni dentro a quello che sarà l’incrocio di San Siro e ovviamente non solo perché si tratta di Inter e Juventus, probabilmente la rivalità più accesa del nostro calcio.

Simone Inzaghi non può e non deve fallire e contro la Juventus potrà contare su tutta la rosa a disposizione, ritrovando anche i rientranti Hakan Calhanoglu e Nicolò Barella, assenti per squalifica contro la Fiorentina.

Pronti a riprendersi la titolarità anche Francesco Acerbi in difesa (che al Franchi è subentrato nell’ultima mezzora) e Federico Dimarco, rimasto totalmente a riposo. Zero o pochi dubbi sulla formazione titolare anti Juventus per Inzaghi che vuole puntare sul suo 11 tipo per avere la meglio sui bianconeri.

Solito 3-5-2 con Sommer in porta, difesa con Pavard, Acerbi e Bastoni. A centrocampo Darmian (che resta favorito su Dumfries), Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan e Dimarco. in attacco confermata la coppia composta da Lautaro Martinez e Marcus Thuram.