Inter, Vidal ha abbattuto lo Sheriff: adesso la conferma in campionato

L'ottima prestazione contro lo Sheriff dovrà essere riconfermata domenica sera contro la Juventus. Solo così il cileno potrà allontanare i dubbi sul suo conto e le insistenti voci di mercato.

20/10/2021

09:31

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

La prova maiuscola dell’Inter contro lo Sheriff porta con sè l’ottima prestazione di Arturo Vidal. Dopo i 180 minuti giocati in Champions senza segnare nemmeno un gol, a dare risalto al gap qualitativo evidente tra l’Inter e lo Sheriff ci ha pensato l’uomo meno atteso. O meglio il giocatore dal quale non ci si aspettava più nulla dopo le sue scialbe prestazioni dello scorso anno. Ma il cileno possiede talento e qualità e, quando è in giornata, sa dare prova di essere ancora un ottimo elemento importante per questa Inter.

Voluto, anzi preteso l’anno scorso di Antonio Conte, è risultato non all’altezza delle sue qualità espresse nei suoi anni gloriosi alla Juventus. Errore dopo errore, la panchina è diventata il suo regno scomodo. Gli sbagli, soprattutto in Champions, hanno convinto il tecnico leccese a cambiare idea su di lui e a capire di poterne fare a meno. Risultato? Solo due gol e due assist in 30 apparizioni complessive. Oggi il risultato è lo stesso, ma con 24 partite in meno, segno che un miglioramento c’è stato e Arturo sta risultando sempre più decisivo quando serve. I margini di miglioramento ci sono, l’importante è che a parlare sia il campo.

Contro lo Sheriff tanto di cappello alla sua prestazione con assist e gol, ma si sa il calcio ha la memoria corta e il cileno dovrà dare subito ricoferma del suo stato di forma nel delicato match di domenica contro la Juventus. Per far si che l’Inter possa vederlo come una risorsa e non come un peso. La società, nel corso dell’estate, ha provato più volte a liberarsene, ma senza successo. Ora le cose potrebbero cambiare, considerando il fatto che Calhanoglu non ha convinto in questo inizio di stagione. Vidal potrebbe prendere il suo posto e dimostrare di essere il nuovo colpo di mercato nerazzurro.

Correlati

L’allenatore del Celtic, Ange Postecoglou, vuole l’attaccante ventiquattrenne degli Yokohama F. Marinos, Daizen...

L’allenatore del Celtic, Ange Postecoglou, vuole l’attaccante...

12:00

07/12/2021

L’AC Monza di Berlusconi chiude un gran colpo. Il club lombardo ha raggiunto l’accordo con il centrocampista...

L’AC Monza di Berlusconi chiude un gran colpo. Il club lombardo ha raggiunto...

11:45

07/12/2021

Champions League

10:30

07/12/2021

Le parole di Costacurta a La Gazzetta dello Sport, in preparazione di Milan-Liverpool: “Può vincere, specie se il...

Le parole di Costacurta a La Gazzetta dello Sport, in preparazione di...

10:30

07/12/2021

09:30

07/12/2021

Alle 21 a San Siro, per crederci ancora. Nell’ultimo turno di Champions League, il gol di Messias che ha permesso di...

Alle 21 a San Siro, per crederci ancora. Nell’ultimo turno di Champions...

09:30

07/12/2021