Interspac, Cottarelli: “Stiamo lavorando al progetto con Deloitte”

Il presidente di Interspac Carlo Cottarelli ha parlato del progetto e delle recenti dichiarazioni Zhang sull'azionariato popolare.

16/11/2021

11:40

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

(Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Il presidente di “Interspac” Carlo Cottarelli, ha parlato al Social Football Summit di Roma, esplicando i progressi del progetto e rispondendo alle recenti dichiarazioni di Zhang, che aveva manifestato delle perplessità sull’azionariato popolare. Ecco le sue parole, raccolte da Tuttomercatoweb:

 

LEGGI ANCHE: Italia: l’attacco non punge, servono nuove soluzioni

Sulle parole di Zhang
“Interspac è un progetto difficile. Quello che ha detto Zhang? Il senso del suo discorso è che è stufo di sentir parlare di azionariato popolare senza una proposta concreta”.

Sulla collaborazione con Deloitte
“Noi stiamo lavorando con Deloitte per preparare un progetto che a tempo debito presenteremo alla società. Un progetto di azionariato beneficerebbe di investitori più corposi.  L’idea è di avere una quota elevata di soci, e per concretizzare questa idea servono le condizioni giuste”.

Sul nuovo San Siro.
” In caso di nuovo stadio comunque bisognerebbe puntare più a un modello come quello del Bayern e non a quello della Juve che ha 41 mila posti. Bisogna puntare su stadi di maggiore capienza, ma che siano moderni”.

Sulla Superlega.
“È un modello di business che non funziona perché i tifosi l’hanno rigettata. A me non piace”.

 

 

Correlati

10:53

16/11/2021

Le parole di  Hakan Calhanoglu, intervenuto al podcast di 433.com: “Il primo impatto? L’Inter è stata molto...

Le parole di  Hakan Calhanoglu, intervenuto al podcast di 433.com: “Il primo...

10:53

16/11/2021

10:40

16/11/2021

L’Inter e Perisic sono sempre più lontani. Stando a quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, il croato avrebbe deciso...

L’Inter e Perisic sono sempre più lontani. Stando a quanto riportato da La...

10:40

16/11/2021