Connect with us

Uncategorized

Italia U21, Qualificazioni Europei: dopo 50 anni la Nazionale torna ad Ascoli

Published

on

Italia U21 Europei

La Nazionale U21 di Nicolato, al comando del gruppo F con tre punti di vantaggio sulla Svezia, che ha giocato una gara in più, sono impegnati nelle qualificazioni per gli Europei di categoria che si giocheranno in Romania e Georgia nel 2023. La FIGC, tramite il proprio sito ufficiale, ha comunicato che sarà lo stadio ‘Cino e Lillo Del Duca’ di Ascoli ad ospitare martedì 14 giugno la gara di qualificazione al Campionato Europeo Under 21 tra Italia e Repubblica d’Irlanda, ultimo incontro per gli Azzurrini nel girone che sarà preceduto dagli impegni in trasferta con Lussemburgo (6 giugno, Differdange) e Svezia (9 giugno, Helsingborg).

Italia U21, le qualificazioni degli Azzurrini si chiuderanno ad Ascoli

L’Italia, che ha battuto 2-0 gli irlandesi nella partita giocata lo scorso novembre a Dublino, torna ad Ascoli a 50 anni di distanza dall’ultimo incontro disputato il 23 febbraio 1972, l’amichevole vinta dalla Jugoslavia 2-1. A marzo gli Azzurrini di Nicolato hanno giocato contro il Montenegro (pareggio per 1-1) e poi contro la Bosnia-Erzegovina dove c’è stato il successo per 1-0 grazie alla rete di Nicolò Rovella.

Ora le due sfide in trasferta, poi l’ultima in casa contro la Repubblica d’Irlanda per qualificarsi agli Europei e tentare di vincere un trofeo che può essere importante per il futuro della nazionale maggiore.