Italia U21, Ricci: “Mi sento un leader, con l’Irlanda ce la metteremo tutta”

Martedì l'ultimo appuntamento per le qualificazioni agli Europei U21. L'Italia affronterà l'Irlanda per finire prima nel girone ed andare direttamente alla competizione.

12/06/2022

16:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

L’Italia U21 ha la certezza matematica di arrivare seconda nel proprio girone di qualificazione ai prossimi Europei di categoria: andrà quindi sicuramente ai playoff, ma c’è la grande possibilità di chiudere primi ed andare direttamente alla competizione europea. L’avversaria finale è l’Irlanda del Nord, in programma martedì alle 17:30 allo Stadio Del Duca di Ascoli. Di questo ha parlato a due giorni dalla sfida il calciatore il 20enne del Torino, in prestito all’Empoli, Samuele Ricci: “Noi ce la metteremo tutta, ma spero che anche il pubblico di Ascoli ci dia una mano”.

Sugli avversari: “La Repubblica d’Irlanda è forte, ma noi siamo l’Italia e le qualità non ci mancano. Mi sento un leader di questa squadra insieme ad altri che sono qua da più anni, rispetto a chi si è inserito da poco e ai più giovani. Deve partire da noi l’impulso a dare il meglio, siamo noi a dover caricare gli altri. Non dico che sia qualcosa che ci fa sentire la responsabilità, ma assolutamente ci gratifica”.

Sul pareggio per 1-1 contro la Svezia: “Potevamo approcciare in maniera migliore la partita perché siamo entrati un po’ storditi, ma non so i motivi. Poi ci siamo ripresi, abbiamo fatto una buonissima partita e potevamo anche fare meglio nell’essere più cinici sotto porta e concretizzare le occasioni che abbiamo avuto, perché soprattutto alla fine ne abbiamo avute tante. Ecco, bisogna fare meglio da questo punto di vista”.

Sul sostegno del pubblico di Ascoli: “Mi auguro che siano in tanti, ci può aiutare tantissimo perché, quando giochi con lo stadio pieno e la gente che fa il tifo per te, è una cosa molto bella ed in certi punti della partita ti può anche dare qualcosa in più”, queste le dichiarazioni del calciatore dell’Italia U21 in vista della partita contro l’Irlanda.

Correlati

Il dt del Brescia, Giorgio Perinetti, ha parlato alla Gazzetta dello Sport del possibile passaggio di Josip Ilicic al Bologna. Il...

Il dt del Brescia, Giorgio Perinetti, ha parlato alla Gazzetta dello Sport del...

13:40

28/06/2022

13:20

28/06/2022

Christophe Galtier sarà il nuovo tecnico del PSG, ma prima serve risolvere il contratto di Mauricio Pochettino. Mancano alcuni...

Christophe Galtier sarà il nuovo tecnico del PSG, ma prima serve risolvere il...

13:20

28/06/2022

Nazionali

15:40

26/06/2022

La nazionale di calcio dell’Italia femminile è ormai pronto a tuffarsi nell’avventura europea. Gli Women’s...

La nazionale di calcio dell’Italia femminile è ormai pronto a tuffarsi...

15:40

26/06/2022

08:30

26/06/2022

Una delle più classiche storie di Cenerentola legate al mondo del calcio si verifica il 26 giugno del 1992. In quel giorno la...

Una delle più classiche storie di Cenerentola legate al mondo del calcio si...

08:30

26/06/2022