Juve, Allegri: “Dispiace per i gol presi, ma l’obiettivo è raggiunto”

Le dichiarazioni dell'allenatore della Juventus, Massimiliano Allegri, al termine della sconfitta per 4-0 contro il Chelsea.

24/11/2021

00:07

• Tempo di lettura: 1 minuto

Tempo di lettura: 1 minuto

(Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

L’allenatore della Juventus, Massimiliano Allegri, ha parlato ai microfoni di Sky Sport a seguito della sconfitta contro il Chelsea per 4-0: “Il secondo tempo è stato buono secondo me, ma loro hanno fatto un’ottima pressione. Abbiamo preso due gol alla leggera, mentre nella prima frazione abbiamo concesso troppi calcio d’angolo, potevamo fare meglio.

L’obiettivo è stato raggiunto, ma dispiace che abbiamo preso quattro gol. Pensiamo a sabato. In queste partite la forza dell’avversario è notevole, dopo il secondo e il terzo gol la partita è finita. All’andato abbiamo fatto una partita diversa e siamo stati attenti difensivamente per tutto il match: oggi lo abbiamo fatto solo per un tempo, poi abbiamo mollato.

LEGGI ANCHE: Young Boys-Atalanta 3-3: la Dea agguanta un pareggio in extremis

Ora pensiamo all’Atalanta, una partita molto importante. Ho fatto i complimenti ai ragazzi per il passaggio del turno, ci vuole equilibrio e calma, sappiamo quali sono i nostri pregi e i nostri difetti. Anche attraverso queste serate miglioreremo”, riporta tuttomercatoweb.com