Juventus, Chiellini: “Bonucci dovrà guidare la Juve verso le vittorie”

Juventus, Chiellini: "Da Buffon, Bonucci e Barzagli ho imparato qualcosa da ognuno di loro. Spero che Leo vinca da capitano".

05/06/2022

17:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by FILIPPO MONTEFORTE, Onefootball.com)

L’ormai ex difensore della Juventus e della Nazionale Giorgio Chiellini ha rilasciato un’intervista al canale Youtube del club bianconero, dove ha parlato del futuro del club. Di seguito le parole del centrale riportate da TMW.

Juventus Chiellini
(Photo by ADRIAN DENNIS, Onefootball.com)

Juventus, Chiellini: “Spero che Bonucci possa alzare un trofeo come nuovo capitano”

Buffon, Barzagli e Bonucci? Gigi è quello con cui ho giocato di più nella vita. Leonardo penso sia il secondo. Con Barzagli meno perché a volte mancavamo tanto per gli infortuni. Buffon è vero e genuino e ti coinvolge in ogni cosa che fa. Barzagli per tutti noi era una roccia dentro e fuori dal campo. Riusciva ad essere autorevole, ma era gentile con i più giovani. Bonucci ha un’energia che riesce a dare e trasmettere con tutti. Davvero inesauribile. Lui ha ha avuto tanti detrattori, ma nonostante questo ha fatto una carriera incredibile. La verità è che tutti noi ci siamo migliorati a vicenda. Senza la presenza di uno o dell’altro saremmo stati meno bravi. Nessuno di noi non ha beneficiato della presenza dell’altro. Credo sia una cosa molto bella“.

LEGGI ANCHE: Italia, Chiellini: “Futuro neglI USA non so, ora penso alle vacanze”

Bonucci è già stato tante volte capitano della Juventus. Ora lui proverà lo stesso sentimento di quando è andato via Buffon. Rimanere da solo ti dà il compito di colmare il vuoto lasciato dal tuo compagno. Leonardo ha personalità, dovrà essere sè stesso e sicuramente lo sarà con i suoi pregi e i suoi difetti per guidare la squadra nei prossimi anni e che dovranno vedere la Juventus vincere. Mi auguro che già dal prossimo anno Bonucci possa sollevare un trofeo da capitano“.