Juventus, i terzini sinistri: sprint per Udogie, ci sono Wijndal ed Emerson

La Juventus ha bisogno di nuovi rinforzi sulla fascia sinistra: interessano i giovani Udogie e Wijndal, altrimenti un esperto come Emerson Palmieri.

29/05/2022

09:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

(Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Con il mancato addio di Alex Sandro (31 anni, scadenza contratto nel 2023), la Juventus è alla ricerca di forze fresche per la fascia sinistra. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, i bianconeri vorrebbero poi monetizzare con il 23enne Luca Pellegrini, cercato da squadre di Premier League di media fascia. Ecco quindi che bisogna cercare nuovi profili: Destiny Udogie dell’Udinese e Owen Wijndal dell’AZ Alkmaar.

Juventus, casting terzini: idee Udogie e Wijndal. C’è anche Emerson Palmieri

Il primo è il 19enne Udogie dell’Udinese. Quest’anno si è messo in mostra, in tanti lo cercano, la Juventus ci fa più che un pensierino. I friulani lo hanno riscattato da poco per 5 milioni di euro dal Verona, vorrebbe tenerlo per un’altra stagione per farlo crescere ulteriormente, ma se arrivasse un’offerta intorno ai 15 milioni di euro sarebbe pronta a dirgli addio, magari anche inserendo qualche contropartita tra i giovani dell’U23 della Juventus.

L’altro è invece il 22enne olandese Wijndal, in forze all’AZ Alkmaar nel quale è cresciuto sin dal settore giovanile. La sua valutazione è simile, circa 12-15 milioni di euro, ma solo per l’estero: attenzione infatti ad una clausola rescissoria interna di 10 milioni di euro che fa gola all’Ajax, pronto a portarlo nelle proprie file.

L’ultima pista percorribile per la fascia sinistra è quella dell’esperto: ecco quindi tornare in voga il nome di Emerson Palmieri, 27 anni, attualmente in prestito al Lione ma di proprietà del Chelsea. Su di lui anche la Lazio di Maurizio Sarri, sono richiesti circa 10-15 milioni.