Juventus, il punto sul mercato: oggi si decide tutto o quasi

Oggi incontro con i dirigenti del Sassuolo per Locatelli e incontro con l'agente di Miralem Pjanic. In tutto questo, la Juventus potrebbe accontentarsi solo di Locatelli a meno di una cessione di Aaron Ramsey.

13/08/2021

08:00

• Tempo di lettura: 2 minuti

Tempo di lettura: 2 minuti

Copyright: xGiuseppexCottinix

Giornata decisiva per il calciomercato della Juventus. Oggi, infatti, è previsto un incontro a Torino tra i dirigenti bianconeri e la dirigenza del Sassuolo per cercare di concludere la trattativa per Manuel Locatelli. Oggi per Cherubini è in agenda anche l’incontro con Fali Ramadani, agente di Miralem Pjanic. Mentre per il centrocampista azzurro la distanza tra le parti riguarda le modalità e il costo del cartellino del giocatore, per il centrocampista bosniaco c’è altro.

Pjanic arriva se Ramsey parte

Pjanic è andato via l’anno scorso nella trattativa che ha portato Arthur a Torino e Miralem in Spagna, ma al Barcellona ha vissuto la peggior stagione della sua carriera. Adesso, non rientra più nei piani del club e dell’allenatore Koeman. Per questo desidera andar via, magari tornando proprio a Torino. Ma l’esito positivo della trattativa dipende da un fattore determinante. Secondo quanto riportato dal ‘Mundo Deportivo‘, la Juventus e il Barcellona hanno raggiunto un accordo di massima per Pjanic, che tornerebbe a Torino dopo un anno. La trattativa si concretizzerebbe con un prestito, col bosniaco pronto a riabbracciare Allegri. Ma le cose potrebbero non andar così. Infatti, prima di riaccogliere Pjanic, la Juventus dovrebbe formalizzare la cessione di Aaron Ramsey che mister Allegri sta provando davanti la difesa. Complicato, visti i 7 milioni di euro d’ingaggio. E in questo periodo ritrovarsi l’ennesimo contratto pesante (Pjanic prende 8 milioni netti dal Barcellona) non è di certo nei pensieri della dirigenza bianconera.

LEGGI ANCHE: Calciomercato: ufficialità e trattative del 13 agosto

Tolisso: rumors di fantamercato o possibilità concreta?

Secondo alcune indiscrezioni provenienti dalla Francia e riportate anche su L’Equipe, su Corentin Tolisso sarebbe forte anche l’interesse della Juventus. Il centrocampista francese, già accostato in altre occasioni alla vecchia signora, non trova spazio nelle gerarchie del Bayern Monaco e il suo cartellino di circa 20 milioni di euro potrebbe essere un affare per molti club, non solo per la Juventus. Parlando realisticamente, però, la dirigenza bianconera farà un tentativo per Tolisso solo se le operazioni Locatelli Pjanic non dovessero concludersi con una fumata bianca.